www.vatican.va

Back Top Print Pdf


DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE, P. FEDERICO LOMBARDI, S.I., A PROPOSITO DI UN ARTICOLO DEL "NEW YORK TIMES", 26.03.2010


DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE, P. FEDERICO LOMBARDI, S.I., A PROPOSITO DI UN ARTICOLO DEL "NEW YORK TIMES"

TESTO IN LINGUA ITALIANA

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE  

TESTO IN LINGUA ITALIANA  

Il Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Padre Federico Lombardi, interrogato da giornalisti a proposito di un nuovo articolo sul New York Times del 26 Marzo, con riferimento al periodo in cui il Card. Ratzinger era arcivescovo di Monaco di Baviera, ha rinviato alla smentita pubblicata questa mattina in un Comunicato dell’Archidiocesi di Monaco, che recita: "L’articolo del New York Times non contiene alcuna nuova informazione oltre a quelle che la Archidiocesi ha già comunicato sulle conoscenze dell’allora Arcivescovo sulla situazione del sacerdote H.

L’Archidiocesi conferma quindi la sua posizione, secondo cui l’allora Arcivescovo non ha conosciuto la decisione di reinserire il sacerdote H. nell’attività pastorale parrocchiale.

Essa rifiuta ogni altra versione come mera speculazione.

L’allora Vicario generale, Mons. Gerhard Gruber, ha assunto la piena responsabilità della sua propria ed errata decisione, di reinserire H. nella pastorale parrocchiale".

[00421-01.01] [Testo originale: Italiano]

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE  

Holy See Press Office Director Fr. Federico Lombardi S.J., questioned by journalists concerning a new New York Times article, which appeared on 26 March and concerns the period in which Cardinal Ratzinger was archbishop of Munich, referred them to this morning's public denial in a communique published by the archdiocese of Munich, which reads:

"The article in the New York Times contains no new information beyond that which the archdiocese has already communicated concerning the then archbishop's knowledge of the situation of Father H."

Thus the archdiocese confirms the position, according to which the then archbishop had no knowledge of the decision to reassign Father H. to pastoral activities in a parish.

It rejects any other version of events as mere speculation.

The then vicar general, Msgr. Gerhard Gruber, has assumed full responsibility for his own erroneous decision to reassign Father H. to pastoral activity.

[00421-02.01] [Original text: Italian]

[B0179-XX.02]