www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 20.08.2010


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SAINT-BRIEUC (FRANCIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Saint-Brieuc (Francia), presentata da S.E. Mons. Lucien Fruchaud, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Saint-Brieuc (Francia) il Rev.do Mons. Denis Moutel, finora Vicario Generale della diocesi di Nantes.

 Rev.do Mons. Denis Moutel 
Il Rev.do Mons. Denis Moutel è nato il 6 gennaio 1952 a Ancenis, nella diocesi di Nantes. Dopo il diploma di studi superiori, è entrato nel Seminario di Angers per il primo ciclo di formazione e poi nel quello di Nantes per il secondo ciclo. Nel 1981, dopo studi a Münster e a Parigi, ha ottenuto la licenza in Teologia presso l’Istituto Cattolico di Parigi.
È stato ordinato sacerdote l’11 giugno 1977 per la diocesi di Nantes.
Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto in diocesi i seguenti incarichi ministeriali: Vicario della Parrocchia Saint-Jean Evangéliste (1977-1981); Vicario della Parrocchia Notre-Dame de Toutes Joies a Nantes e Cappellano del Liceo Giust’hom e del Collegio Victor Hugo (1981-1982); Delegato diocesano per la Cappellania degli studenti cattolici nelle scuole pubbliche (1982-1987); Cappellano dei Licei Clémenceau e Livet (1987-1991); Aumônier diocesano per l’insegnamento cattolico (1991-1999); Parroco della Parrocchia Notre-Dame de Toutes Joies; Delegato diocesano per la pastorale giovanile (1999-2003); Vicario episcopale (2003).
Dal 2004 è Vicario Generale della diocesi di Nantes.

[01123-01.01]

[B0497-XX.01]