www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 15.07.2010


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DEL VESCOVO DI COMODORO-RIVADAVIA (ARGENTINA)  

NOMINA DI AUSILIARI DI ‘S-HERTOGENBOSCH (PAESI BASSI)  

NOMINA DI AUSILIARI DI EL ALTO (BOLIVIA)  

NOMINA DELL’AUSILIARE DI BANJA LUKA (BOSNIA ED ERZEGOVINA)  

NOMINA DEL VESCOVO DI COMODORO-RIVADAVIA (ARGENTINA)  

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Comodoro-Rivadavia (Argentina) Mons. Joaquín Gimeno Lahoz, finora Vicario Generale della medesima diocesi.

 Mons. Joaquín Gimeno Lahoz

Mons. Joaquín Gimeno Lahoz è nato il 6 ottobre 1948 a La Mata de Olmos, Teruel (Spagna), dopo aver completato gli studi nei Seminari Minore e Maggiore di Teruel, è ordinato sacerdote nel paese natale il 29 giugno 1973. Incardinato nella diocesi di Teruel y Albarracín lì ha svolto per un anno l’ufficio di vice-parroco ad Utrilles (Teruel).

Sacerdote fidei donum, nel novembre del 1974 arriva in Argentina per lavorare nella diocesi di Azul. Dopo avere svolto l’incarico di vice-parroco a Tandil (1974-1977) e a Las Flores (1977- 1984), è nominato prima parroco di N. S. de Lourdes ad Azul, (1984-1992) e poi parroco della Cattedrale di Azul (1992-1996).

Nel 1996 si trasferisce nella diocesi di Comodoro Rivadavia per prestare servizio a El Maitén, con popolazione prevalentemente indigena. Dal 2006 ha esercitato a Comodoro-Rivadavia gli uffici di Vicario Generale, Direttore del Seminario Catechistico, Vice-presidente della Caritas ed Assistente di alcuni gruppi delle Equipos de Nuestra Señora.

[01053-01.01]

NOMINA DI AUSILIARI DI ‘S-HERTOGENBOSCH (PAESI BASSI)  

Il Papa ha nominato Ausiliari della diocesi di ‘s-Hertogenbosch (Paesi Bassi):

- il Rev.do Sacerdote Johannes Wilhelmus Maria Liesen, del clero di Roermond, Professore di Esegesi e Teologia Biblica presso il Seminario Maggiore di Roermond a Rolduc e Membro della Commissione Teologica Internazionale, assegnandogli la sede titolare vescovile di Tunnuna;

- il Rev.do Sacerdote Robertus Gerardus Leonia Maria Mutsaerts, del clero di ‘s-Hertogenbosch, Parroco di Heeze e Presidente della Commissione per le nomine della medesima diocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Uccula.

 Rev.do Johannes Wilhelmus Maria Liesen

Il Rev.do Johannes Wilhelmus Maria Liesen è nato a Oosterhout (diocesi di Breda) il 17 settembre 1960. Ha compiuto gli studi filosofici e teologici presso il Seminario Maggiore della diocesi di Roermond a Rolduc.

E’ stato ordinato sacerdote il 16 giugno 1984 per la diocesi di Roermond.

Dal 1984 al 1985 ha ricoperto l’incarico di vice-parroco a Eygelshoven.

Dal 1985 al 1990 ha proseguito gli studi in Sacra Scrittura presso il Pontificio Istituto Biblico conseguendo il dottorato in Teologia Biblica.

Dal 1990 fino ad oggi è Professore di Esegesi, Teologia Biblica ed Ebraico e, dal 1996, anche Bibliotecario presso il Seminario Maggiore di Roermond.

Dal 2000 al 2003 ha insegnato pure nel Seminario Maggiore della diocesi di Haarlem-Amsterdam e dal 2001 al 2006 in quello della diocesi di ‘s-Hertogenbosch.

Dal 2004 il Rev.do Liesen è membro della Commissione Teologica Internazionale.

 Rev.do Robertus Gerardus Leonia Maria Mutsaerts

Il Rev.do Robertus Gerardus Leonia Maria Mutsaerts è nato il 22 maggio 1958 a Tilburg (diocesi di ‘s-Hertogenbosch). Dopo aver studiato il Diritto Privato, ottenendo il titolo di Master, è entrato nel 1987 nel seminario maggiore della diocesi di ‘s-Hertogenbosch dove ha compiuto gli studi filosofici e teologici.

E’ stato ordinato sacerdote il 5 giugno 1993 per la diocesi di ‘s-Hertogenbosch.

Dal 1993 al 1995 ha svolto il sacro ministero come Vice-parroco della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù a Eindhoven.

Nel 1995 è stato nominato Vice-rettore del Seminario Maggiore di ‘s-Hertogenbosch e parroco della parrochia di S. Landelino a Empel.

Dal 1996 al 2003 è stato parroco della parrocchia di S. Antonio a Millingen e di quella di S. Lorenzo a Kekerdom.

Dal 2003 è parroco della parrocchia di S. Martino e S. Giovanni Evangelista a Heeze e dal 2009 anche Presidente della Commissione diocesana per le nomine.

[01054-01.01]

NOMINA DI AUSILIARI DI EL ALTO (BOLIVIA)  

Il Santo Padre ha nominato Vescovi Ausiliari di El Alto (Bolivia) i Rev.di Fernando Bascopé Müller, S.D.B., Maestro dei Novizi della Ispettoria salesiana di Bolivia e Direttore della medesima comunità formativa, assegnandogli la sede titolare vescovile di Naratcata, ed Eugenio Scarpellini, del clero della diocesi di Bergamo (Italia) e Segretario Generale Aggiunto della Conferenza Episcopale Boliviana, assegnandogli la sede titolare vescovile di Bida.

 Rev.do Fernando Bascopé Müller, S.D.B.

Il Fernando Bascopé Müller, S.D.B., è nato a Santa Cruz de la Sierra (Bolivia) il 4 aprile 1962. Il 22 agosto 1987 ha emesso la sua professione solenne come religioso salesiano ed è stato ordinato sacerdote il 23 settembre 1991.

Ha ottenuto i seguenti titoli accademici: "Profesor de Educación Secundaria con especialidad en Filosofía y Religión", da parte dell’Instituto Superior Pedagógico Particular Salesiano. Licenziato in Filosofia da parte della Universidad Privada del Valle e in Teologia Dogmatica da parte della Pontificia Università Salesiana in Roma.

Ha svolto i seguenti incarichi nella Società a cui appartiene: Professore di Sistema preventivo nel pre-noviziato, Vicario della Comunità post-noviziato, Direttore della Comunità formatrice del pre-noviziato, Direttore della Comunità formatrice del post-noviziato, Consigliere ispettoriale della Ispettoria salesiana in Bolivia, Delegato Nazionale della Pastorale Giovanile salesiana. È stato anche Segretario per la Pastorale della Conferenza Episcopale Boliviana.

Attualmente è Maestro dei Novizi della Ispettoria salesiana di Bolivia e Direttore di quella Comunità Formativa.

 Rev.do Eugenio Scarpellini

Il Rev.do Eugenio Scarpellini è nato l’8 gennaio 1954 a Verdellino (Bergamo, Italia). Ha studiato filosofia e teologia nel Seminario Papa Giovanni XXIII di Bergamo (1972-1978). È stato ordinato sacerdote il 17 giugno 1978 ed incardinato nella diocesi di Bergamo. L’11 gennaio 1988 è stato inviato in Bolivia come sacerdote fidei donum.

Come sacerdote ha ricoperto i seguenti ministeri: a Bergamo è stato Vicario Parrocchiale a Boltiere e a Nembro; nell’arcidiocesi di la Paz è stato Parroco a Villa Copacabana e in Salvador; Economo e membro del Consiglio Economico del Seminario Maggiore, Economo Generale dell’arcidiocesi e Direttore Generale del Collegio Marien Garten. È stato anche Presidente della Fondazione "Mario Parma" per i bambini neuro lesi.

Attualmente è Direttore Nazionale delle Pontificie Opere Missionarie, Coordinatore delle Pontificie Opere Missionarie per l’America Latina e Segretario Generale Aggiunto della Conferenza Episcopale Boliviana.

[01055-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI BANJA LUKA (BOSNIA ED ERZEGOVINA)  

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare della diocesi di Banja Luka (Bosnia ed Erzegovina) il Rev.do P. Marko Semren, O.F.M., finora Guardiano del Convento francescano di Gorica-Livno e Docente all’Istituto Teologico francescano di Sarajevo, assegnandogli la sede titolare vescovile di Abaradira.

 Rev.do P. Marko Semren, O.F.M.

Il Rev.do P. Marko Semren, O.F.M., è nato il 19 aprile1954 a Bila, in Bosnia ed Erzegovina. Dopo il noviziato (1973-1974), ha compiuto gli studi di filosofia e teologia presso l’Istituto Francescano di Sarajevo, con un intervallo (1974-1975) per il servizio militare. Dopo la professione solenne dei voti (13.04.1980) è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1981. Successivamente ha studiato presso la Pontificia Università "Antonianum" a Roma dove nel 1986 ha conseguito il dottorato in spiritualità francescana. Dopo il ritorno in patria ha ricoperto diversi incarichi nell’Ordine: Maestro dei novizi e degli studenti francescani nei diversi conventi; padre spirituale e vicario presso l’Istituto Teologico francescano di Teologia a Sarajevo; parroco nella parrocchia di Livno e vicario foraneo. Attualmente è Guardiano del Convento francescano di Gorica-Livno e Docente all’Istituto Teologico francescano di Sarajevo.

[01056-01.01]

[B0463-XX.01]