www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 14.05.2010


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO COADIUTORE DI MONTPELLIER (FRANCIA) 

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Arcivescovo Coadiutore di Montpellier (Francia) S.E. Mons. Pierre-Marie Carré, finora Arcivescovo di Albi.

 S.E. Mons. Pierre-Marie Carré

S.E. Mons. Pierre-Marie Carré è nato a Serques (Pas-de-Calais), nella diocesi di Arras, il 22 aprile 1947. Dopo aver seguito gli studi secondari al Seminario minore "Bon Encontre", nella diocesi di Agen ed in quello di Montauban, è entrato nel Seminario maggiore di Bordeaux per il corso di filosofia. Terminato il servizio militare ha studiato teologia prima presso il medesimo Istituto di Bordeaux, poi presso il Seminario francese di Roma, frequentando l’Università Gregoriana e l’Istituto Biblico e ottenendo la Licenza in Teologia e in Sacra Scrittura.
È stato ordinato sacerdote il 7 settembre 1974, per la diocesi di Agen.
Al termine degli studi (1977) è stato nominato professore di Sacra Scrittura nel Seminario Interdiocesano di Bordeaux (2° ciclo). Nel 1980 è diventato Rettore del Seminario interdiocesano di Poitiers (1° ciclo), e dal 1989 al 1993 ha ricoperto lo stesso incarico nel Seminario interdiocesano di Bordeaux (2° ciclo). Rientrato in diocesi nel 1993, è stato nominato Vicario Episcopale per la formazione permanente dei sacerdoti e dei laici e Parroco del settore parrocchiale di Astaffort. Nel 1994 ha assunto anche il servizio diocesano per le vocazioni. Dal 1995 al 1996 e dal 1997 al 2000 è stato Vicario Generale, ed Amministratore diocesano durante la vacanza della sede (1996-1997).
Eletto Arcivescovo di Albi il 13 luglio 2000, è stato consacrato l’8 ottobre successivo.
In seno alla Conferenza Episcopale Francese, è Presidente della Commissione Dottrinale.

[00713-01.01]