www.vatican.va

Back Top Print Pdf


VIAGGIO APOSTOLICO DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI IN PORTOGALLO NEL 10° ANNIVERSARIO DELLA BEATIFICAZIONE DI GIACINTA E FRANCESCO, PASTORELLI DI FÁTIMA (11-14 MAGGIO 2010) (I), 11.05.2010


VIAGGIO APOSTOLICO DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI IN PORTOGALLO NEL 10° ANNIVERSARIO DELLA BEATIFICAZIONE DI GIACINTA E FRANCESCO, PASTORELLI DI FÁTIMA (11-14 MAGGIO 2010) (I)

LA PARTENZA DA ROMA

TELEGRAMMI A CAPI DI STATO

LA PARTENZA DA ROMA  

Ha inizio questa mattina il 15° Viaggio internazionale del Santo Padre Benedetto XVI, che lo porta in Portogallo in occasione del 10° anniversario della Beatificazione a Fátima dei Pastorelli Giacinta e Francesco.

L’aereo con a bordo il Santo Padre - un Airbus 320 dell’Alitalia - parte dall’aeroporto di Fiumicino (Roma) alle ore 8.50. L’arrivo all’aeroporto internazionale Portela di Lisboa è previsto per le ore 11.00 (12.00 ora di Roma).

[00698-01.01]

TELEGRAMMI A CAPI DI STATO

Nel momento di lasciare il territorio italiano e nel sorvolare poi la Francia e la Spagna, il Santo Padre Benedetto XVI fa pervenire ai rispettivi Capi di Stato i seguenti messaggi telegrafici:

A SUA ECCELLENZA

ON. GIORGIO NAPOLITANO

PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

PALAZZO DEL QUIRINALE

00187 ROMA

NEL LASCIARE IL SUOLO ITALIANO PER RECARMI IN PORTOGALLO MI è CARO RIVOLGERE A LEI SIGNOR PRESIDENTE IL MIO DEFERENTE SALUTO E MENTRE MI ACCINGO AD INCONTRARE LA COMUNITÀ CATTOLICA LE AUTORITÀ E LA GENTE DI QUEL NOBILE PAESE COME PURE I PELLEGRINI SPECIALMENTE MALATI CHE DA TUTTO IL MONDO ACCORRONO AL SANTUARIO MARIANO DI FATIMA PER TROVARE LUCE E SPERANZA INVOCO LA BENEDIZIONE DEL SIGNORE SULL’INTERA NAZIONE ITALIANA IN PARTICOLARE SU QUANTI SOFFRONO NEL CORPO E NELLO SPIRITO.

BENEDICTUS PP XVI

[00672-01.02] [Testo originale: Italiano]

 

SON EXCELLENCE MONSIEUR NICOLAS SARKOZY
PRÉSIDENT DE LA RÉPUBLIQUE FRANÇAISE
PARIS

ALORS QUE JE SURVOLE LE TERRITOIRE DE LA RÉPUBLIQUE FRANÇAISE ME RENDANT EN VOYAGE APOSTOLIQUE AU PORTUGAL JE SUIS HEUREUX DE SALUER VOTRE EXCELLENCE ET DE LUI EXPRIMER MES SOUHAITS DÉFÉRENTS POUR SA PERSONNE ET POUR SES COMPATRIOTES(.) SUR TOUS LES HABITANTS DE LA FRANCE J’INVOQUE DE GRAND CŒUR L’ABONDANCE DES BÉNÉDICTIONS DU SEIGNEUR.

BENEDICTUS PP. XVI

[00673-03.01] [Texte original: Français]

 

A SU MAJESTAD JUAN CARLOS I, REY DE ESPAÑA
PALACIO DE LA ZARZUELA
MADRID

AL SOBREVOLAR EL TERRITORIO ESPAÑOL PARA DAR COMIENZO A MI VISITA PASTORAL A PORTUGAL ME ES GRATO ENVIAR UN CORDIAL SALUDO A VUESTRA MAJESTAD Y A LA REINA REITERANDO MI CERCANÍA Y AFECTO POR EL PUEBLO ESPAÑOL PARA EL QUE IMPLORO AL TODOPODEROSO ABUNDANTES DONES QUE LE HAGAN PROGRESAR EN LOS VALORES ESPIRITUALES Y HUMANOS QUE FECUNDAN SU RICA HISTORIA DESEÁNDOLE AL MISMO TIEMPO PROSPERIDAD PACÍFICA CONVIVENCIA Y SOLIDARIDAD

BENEDICTUS PP XVI

[00674-04.01] [Texto original: Español]

[B0292-XX.01]