www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 08.05.2010


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI AUGSBURG (GERMANIA) E ORDINARIO MILITARE PER LA REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI GNIEZNO E PRIMATE DELLA POLONIA E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DI AUSILIARE DI SANTO DOMINGO (REPUBBLICA DOMINICANA)  

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN INDIA

NOMINA DI MEMBRO DEL CONSIGLIO SPECIALE PER L’AFRICA DELLA SEGRETERIA GENERALE DEL SINODO DEI VESCOVI  

NOMINA DI MEMBRI DEL CONSIGLIO SPECIALE PER L’AMERICA DELLA SEGRETERIA GENERALE DEL SINODO DEI VESCOVI  

RINUNCIA DEL VESCOVO DI AUGSBURG (GERMANIA) E ORDINARIO MILITARE PER LA REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA  

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Augsburg (Gemania), presentata da S.E. Mons. Walter Mixa, in conformità al can. 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico e la rinuncia all’ufficio di Ordinario Militare per la Repubblica Federale di Germania, presentata dal medesimo Ecc.mo Mons. Walter Mixa.

[00665-01.01]

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI GNIEZNO E PRIMATE DELLA POLONIA E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Gniezno (Polonia), presentata da S.E. Mons. Henryk Józef Muszyński, Primate della Polonia, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Gniezno (Polonia) e Primate della Polonia S.E. Mons. Józef Kowalczyk, finora Arcivescovo titolare di Eraclea e Rappresentante Pontificio in Polonia.

 S.E. Mons. Józef Kowalczyk
S.E. Mons. Józef Kowalczyk è nato il 28 agosto 1938 a Jadowniki Mokre (diocesi di Tarnów).
Terminati gli studi presso il Seminario Maggiore Hosianum a Olsztyn è stato ordinato sacerdote il 14 gennaio 1962 e incardinato alla diocesi di Warmia.
Dopo l’ordinazione ha svolto il ministero pastorale come Vicario parrocchiale a Kwidzyń nella parrocchia della Santissima Trinità.
Ha completato la sua formazione teologica presso l’Università Cattolica di Lublino e la Pontificia Università Gregoriana in Roma, conseguendovi nel 1968 il Dottorato in Diritto Canonico.
A Roma ha frequentato per 3 anni lo Studio Rotale conseguendo il diploma di Avvocato rotale. Inoltre, ha ottenuto il diploma di Archivista presso la scuola di Archivistica Vaticana.
Dal 1969 al 1978 è stato Officiale della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti.
Negli anni 1976-1978 ha accompagnato nei viaggi in Polonia S.E. Mons. Luigi Poggi, Nunzio Apostolico con incarichi speciali.
Negli anni 1978-1989 è stato organizzatore e poi responsabile della Sezione Polacca della Segreteria di Stato.
Il 26 agosto 1989 è stato nominato Arcivescovo titolare di Eraclea e primo Rappresentante Pontificio in Polonia dopo la II guerra mondiale. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 20 ottobre 1989 nella Basilica Vaticana dal Papa Giovanni Paolo II.
È stato il negoziatore e firmatario del Concordato tra la Santa Sede e la Polonia, firmato il 28 luglio 1993 e ratificato dal Parlamento Polacco il 23 febbraio 1998.
Ha coordinato le visite in Polonia di Giovanni Paolo II e quella del Santo Padre Benedetto XVI nel 2006.

[00662-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI SANTO DOMINGO (REPUBBLICA DOMINICANA) 

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Santo Domingo (Repubblica Dominicana) il Rev.do Victor Emilio Masalles Pere, del clero della medesima arcidiocesi, Parroco di "José da Calasanz" e Docente di Sacra Scrittura, Retorica e Spiritualità nel Pontificio Seminario "San Tommaso d’Aquino" a Santo Domingo, assegnandogli la sede titolare vescovile di Girba.

 Rev.do Victor Emilio Masalles Pere
Il Rev.do Victor Emilio Masalles Pere è nato a Barcelona (Spagna) il 28 giugno 1961. Nel 1983 ha frequentato i corsi all’Università Autonoma di Santo Domingo, licenziandosi in economia. Ha compiuto gli studi filosofici e teologici nel Seminario Maggiore di San Tommaso d’Aquino, a Santo Domingo.
Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 7 giugno 1991 nell’arcidiocesi di Santo Domingo.
Dal 1996 al 2001 ha studiato a Roma presso la Pontificia Università Gregoriana, dove ha ottenuto la Licenza ed il Dottorato in Teologia Biblica, e al Pontificio Ateneo Teresianum dove si è specializzato in Spiritualità.
Nell’arcidiocesi di Santo Domingo ha ricoperto i seguenti uffici: Vicario Parrocchiale dal 1990 al 1991; Parroco della parrocchia di Santa Clara dal 1991 al 1994; Promotore diocesano delle vocazioni adulte dal 1991 al 1994; Cancelliere diocesano dal 1991 al 1994; Vicario Episcopale del Clero dal 2003 al 2006 e Direttore Spirituale del Pontificio Seminario "San Tommaso d’Aquino" dal 2001 al 2002. Dal 2002 al 2006 è ha ricoperto l’incarico di Rettore dello stesso Pontificio Seminario "San Tommaso d’Aquino" a Santo Domingo.
Dal 2001 è Docente di Sacra Scrittura, di Retorica e di Spiritualità presso lo stesso Seminario; e dal 2006 è Parroco della parrocchia di "San José de Calasanz" a Santo Domingo.

[00663-01.01]

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN INDIA  

Il Santo Padre ha nominato Nunzio Apostolico in India S.E. Mons. Salvatore Pennacchio, Arcivescovo titolare di Montemarano, finora Nunzio Apostolico in Thailandia, a Singapore ed in Cambogia e Delegato Apostolico in Myanmar, in Laos, in Malaysia e in Brunei.

[00666-01.01]

NOMINA DI MEMBRO DEL CONSIGLIO SPECIALE PER L’AFRICA DELLA SEGRETERIA GENERALE DEL SINODO DEI VESCOVI  

Il Papa ha nominato Membro del Consiglio Speciale per l’Africa della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi S.E. Mons. Kyrillos William, Vescovo di Assiut, Lycopolis dei Copti (Egitto).

[00667-01.01]

NOMINA DI MEMBRI DEL CONSIGLIO SPECIALE PER L’AMERICA DELLA SEGRETERIA GENERALE DEL SINODO DEI VESCOVI  

Il Santo Padre ha nominato Membri del Consiglio Speciale per l’America della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi gli Ecc.mi Monsignori: Iván Antonio Marín López, Arcivescovo di Popayán (Colombia) e José Horacio Gómez, Arcivescovo Coadiutore di Los Angeles (U.S.A.).

[00668-01.01]

[B0288-XX.02]