www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 29.04.2010


RINUNCE E NOMINE

EREZIONE DEL VICARIATO APOSTOLICO DI QUETTA (PAKISTAN) E NOMINA DEL PRIMO VICARIO APOSTOLICO

NOMINA DEL VESCOVO DI CELAYA (MESSICO)  

NOMINA DELL’AUSILIARE DI INCHEON (COREA)  

EREZIONE DEL VICARIATO APOSTOLICO DI QUETTA (PAKISTAN) E NOMINA DEL PRIMO VICARIO APOSTOLICO  

Il Santo Padre Benedetto XVI ha elevato la Prefettura Apostolica di Quetta (Pakistan) al rango di Vicariato Apostolico, con la medesima denominazione e configurazione territoriale.

Il Papa ha nominato primo Vicario Apostolico di Quetta (Pakistan) il Rev.do P. Victor Gnanapragasam, O.M.I., attuale Prefetto Apostolico della medesima circoscrizione ecclesiastica, assegnandogli la sede titolare vescovile di Timida.

 Rev.do P. Victor Gnanapragasam, O.M.I.

Il Rev.do P. Victor Gnanapragasam, O.M.I., è nato a Jaffna, nello Sri Lanka, il 21 novembre 1940. Dopo le scuole primarie e secondarie, ha svolto il noviziato con i Missionari Oblati di Maria Immacolata a Kaluthara (1959), completando poi gli studi di Filosofia e Teologia presso l’Our Lady of Sri Lanka Seminary di Kandy (1960-1966). Ha emesso la Professione Perpetua il 31 maggio 1963 ed è stato ordinato sacerdote il 21 dicembre 1966.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha svolto i seguenti incarichi, in Sri Lanka e in Pakistan: 1967-1969: Vicario parrocchiale a Trincomalleee; 1969-1973: Membro di un gruppo di predicazione a Jaffna; 1974-1977: Vicario Parrocchiale a Gojra, diocesi di Faisalabad; 1976: Breve corso di formazione in Pastorale giovanile a Manila, Filippine; 1977-1979 :Superiore della Delegazione O.M.I. in Pakistan; 1977-1978 :Parroco a Toba Tek Singh, diocesi di Faisalabad; 1978-1980: Vicario Parrocchiale a Khanewal, diocesi di Multan; 1979-1985: Superiore della Delegazione O.M.I. in Pakistan; 1980-1982 :Vicario Parrocchiale a Gojra, diocesi di Faisalabad; 1982-1986: Parroco a Toba Tek Singh, diocesi di Faisalabad; 1987-1989: Corso di Psicologia e Spiritualità presso il St. Anselm Institute di Kent, Inghilterra, e poi Corso di Spiritualità all’Angelicum, Roma; 1989-1992 : Vicario Parrocchiale a Gojra, Diocesi di Faisalabad; 1992-1993: Assistente nella Casa di formazione degli Oblati a Karachi; 1991-1997: Primo Consigliere della Delegazione O.M.I. in Pakistan; 1997-2001: Superiore delle Delegazione O.M.I., con residenza presso la Casa di Formazione di Multan.

Il 9 novembre 2001 è stato nominato primo Prefetto Apostolico di Quetta.

 Dati statistici

La Prefettura Apostolica di Quetta, in Pakistan, è stata eretta il 9 novembre 2001, con territorio distaccato dalla diocesi di Hyderabad. È stata affidata ai Missionari Oblati di Maria Immacolata, con il Rev.do P. Victor Gnanapragasam, O.M.I., in qualità di primo Prefetto Apostolico.

La circoscrizione comprende l’intera provincia del Balochistan, che costituisce circa il 44% dell’intero territorio del Pakistan. Si estende su un’area pari a 347 188 kmq., con una popolazione di 8.096.251 abitanti. I cattolici sono 29.355 (0,36%), distribuiti in 7 parrocchie, servite da 13 sacerdoti, di cui 12 religiosi (10 Oblati e 2 Salesiani ). Il Nuovo Vicariato può contare anche sulla collaborazione di 26 catechisti e di 5 comunità religiose femminili, con un totale di 19 religiose, tutte pakistane. Vi sono anche 14 Istituti di educazione e 19 di beneficenza, mentre i seminaristi maggiori sono 7.

[00598-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI CELAYA (MESSICO)  

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Celaya (Messico) S.E. Mons. Benjamin Castillo Plascencia, finora Vescovo di Tabasco.

 S.E. Mons. Benjamin Castillo Plascencia

S.E. Mons. Benjamin Castillo Plascencia è nato a Ixtlahuacán del Río, Stato di Jalisco, il 9 settembre 1945. È stato ordinato sacerdote il 14 aprile 1974 per l’arcidiocesi di Guadalajara.

Eletto Vescovo titolare di Sufasar ed Ausiliare di Guadalajara il 17 novembre 1999, ha ricevuto la consacrazione episcopale l’8 gennaio 2000.

L’8 febbraio 2003 è stato trasferito alla sede vescovile di Tabasco.

In seno alla Conferenza Episcopale è stato Presidente della Commissione Episcopale di Evangelizzazione e Catechesi e membro del Consiglio Nazionale della Basilica di Santa María de Guadalupe (2004-2006). In seguito è stato eletto Rappresentante della Dimensione Pastorale di Catechesi, in seno alla Commissione Episcopale per la Pastorale Profetica (2007-2009)

[00599-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI INCHEON (COREA)  

Il Papa ha nominato Ausiliare della diocesi di Incheon (Corea) il Rev.do John Baptist Jung Shin-chul, Professore e Cancelliere dell’Università Cattolica di Incheon e Direttore diocesano per le vocazioni. Gli è stata assegnata la sede titolare vescovile di Cuicul.

 Rev.do John Baptist Jung Shin-chul

Il Rev.do John Baptist Jung Shin-chul è nato il 22 ottobre 1964 a Incheon-si, Songrim-dong, parrocchia di Gae Bong-dong, diocesi di Incheon. Ha studiato all’Università Cattolica di Incheon (Seminario Maggiore) dal 1983 al 1991, e successivamente alla Suwon Catholic University, dal 1991 al 1993 (Master).

È stato ordinato sacerdote il 29 gennaio 1993, ed incardinato nella diocesi di Incheon.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi: 1993-1994: Vicario parrocchiale, Samjung-dong; 1994-2002: Studi per il Dottorato in Catechesi presso l’Università Cattolica di Parigi; 2002-2003: Vicario parrocchiale, Yeokgok 2 Dong.

Dal 2003 è Professore all’Università Cattolica di Incheon (Seminario Maggiore) e dal 2009 Direttore diocesano per le vocazioni.

[00600-01.01]