www.vatican.va

Back Top Print Pdf


VIAGGIO APOSTOLICO DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI IN PORTOGALLO NEL 10° ANNIVERSARIO DELLA BEATIFICAZIONE DI GIACINTA E FRANCESCO, PASTORELLI DI FÁTIMA (11 - 14 MAGGIO 2010) - AVVISO N. 2, 29.04.2010


VIAGGIO APOSTOLICO DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI IN PORTOGALLO NEL 10° ANNIVERSARIO DELLA BEATIFICAZIONE DI GIACINTA E FRANCESCO, PASTORELLI DI FÁTIMA (11 - 14 MAGGIO 2010) - AVVISO N. 2

1. "Briefing" del Direttore della Sala Stampa della Santa Sede

Si informano i giornalisti accreditati che martedì 4 maggio 2010, alle ore 11.30, nell’Aula Giovanni Paolo II della Sala Stampa della Santa Sede, Padre Federico Lombardi, S.I., Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, terrà un "Briefing" per illustrare il Programma del Viaggio Apostolico di Sua Santità Benedetto XVI nel 10° anniversario della Beatificazione di Giacinta e Francesco, pastorelli di Fátima (11-14 maggio 2010).

2. Statistiche della Chiesa Cattolica in Portogallo

Si ricorda che le Statistiche della Chiesa Cattolica in Portogallo al 31 dicembre 2008 sono state pubblicate sul Bollettino N. 246 del 22 aprile 2010.

3. Partecipazione alle cerimonie pontificie

3.1. Si informano i giornalisti ammessi al Volo Papale che la Nota informativa per la partecipazione alle cerimonie pontificie per i giornalisti ammessi al volo papale per il Viaggio Apostolico di Sua Santità Benedetto XVI in Portogallo (11-14 maggio 2010) è disponibile, nominativamente, presso la Sala Stampa della Santa Sede in Via della Conciliazione 54, ROMA. Inoltre, sarà disponibile al seguente indirizzo Internet, da lunedì 3 maggio 2010:

http://www.vatican.va/news_services/press/servizio/documents/viaggi/2015port/viaggi_santo_padre_2015port_modulo_cerimonie_it.html

3.2. Il termine per la presentazione delle richieste di partecipazione alle cerimonie pontificie, da effettuare secondo le modalità che sono indicate nella suddetta Nota informativa, è giovedì 6 maggio 2010 alle ore 12.00.

4. Consegna bagaglio da stiva a Roma, a Lisboa e a Fátima. Imbarco sull’Aereo Papale a Roma e a Porto

4.1. Il check in e la consegna del bagaglio da stiva per il Volo Roma-Lisboa è previsto a partire dalle ore 06.00 dell’11 maggio 2010 presso la saletta VIP "Sala Welcome" al Terminal 1 (si trova esattamente dietro alla Libreria Feltrinelli) dell’Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino (Roma). Termina alle ore 07.15. L’imbarco sull’Aereo Papale con Autobus è previsto alle ore 07.50 dell’11 maggio 2010 all’Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino (Roma). Termina alle ore 08.05.

4.2. Il consegna bagaglio da stiva per il trasporto via terra da Lisboa a Fátima è previsto all’Hotel Vila Galé Ópera di Lisboa alle ore 11.45 del 12 maggio 2010. Termina alle ore 13.00. Il bagaglio da stiva arriverà a Fátima alle ore 16.00 circa. La partenza con autobus da Lisboa per Fátima è prevista alle ore 13.30 del 12 maggio 2010, con arrivo previsto alle ore 15.00.

4.3. Il check in e consegna bagaglio da stiva per il volo Porto-Roma è previsto alla Casa Nossa Senhora das Dores di Fátima alle ore 05.15 del 14 maggio 2010. Termina alle ore 06.15. L’imbarco sull’Aereo Papale è previsto alle ore 13.00 del 14 maggio 2010 all’Aeroporto Internazionale di Porto, con partenza in Autobus dal Centro Stampa di Porto alle ore 12.00. L’imbarco sull’Aereo Papale termina alle ore 13.15.

5. Clima

In Portogallo, Paese abbastanza ventoso, il clima primaverile di maggio riserva temperature medie piuttosto miti (11 - 24 C°), leggermente più rigide a Fátima e con possibilità di precipitazioni, specialmente a Porto.

6. Voltaggio e telecomunicazioni

La tensione elettrica è di 220 V. Le prese di corrente sono di tipo europeo a due poli di sezione circolare piccoli, o grandi ("Schuko").

I telefoni cellulari GSM della rete europea e i BlackBerry (linea EDGE) funzionano perfettamente.

7. Prescrizioni e consigli sanitari

Chi fosse affetto da malattie che necessitano di un trattamento specifico anche nel corso del viaggio è pregato di munirsi della documentazione clinica più recente e dei farmaci di cui fa uso. È opportuno che ciascuno porti con sé l’indicazione del proprio tipo di sangue.

[00595-01.01]

[B0257-XX.01]