www.vatican.va

Back Top Print Pdf


COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE: UDIENZA AL PRIMO MINISTRO DELLA REPUBBLICA DI CROAZIA, 13.03.2010


COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE: UDIENZA AL PRIMO MINISTRO DELLA REPUBBLICA DI CROAZIA

TESTO IN LINGUA ITALIANA

TESTO IN LINGUA INGLESE

TESTO IN LINGUA ITALIANA  

Stamani, sabato 13 marzo 2010, il Santo Padre ha ricevuto, il Primo Ministro della Croazia, Sig.ra Jadranka Kosor, che, successivamente, ha incontrato Sua Eminenza il Card. Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, il quale era accompagnato da Sua Eccellenza Mons. Dominique Mamberti, Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Al centro dei cordiali colloqui c’è stato un fruttuoso scambio di opinioni su alcuni temi di attualità internazionale e sulla situazione della Regione. In particolare, ci si è soffermati sulla condizione della comunità croata in Bosnia ed Erzegovina, uno dei tre popoli costitutivi del medesimo Paese. In seguito, è stata riconfermata la comune volontà di proseguire il dialogo costruttivo sui temi di interesse comune per la Chiesa e per lo Stato croato. Infine, sono stati esaminati alcune tematiche per quanto concerne il cammino della Croazia verso la piena integrazione nell’Unione europea.

[00342-01.01] [Testo originale: Italiano]

TESTO IN LINGUA INGLESE

This morning, Saturday 13 March 2010, the Holy Father received in audience Jadranka Kosor, prime minister of the Republic of Croatia. The prime minister subsequently went on to meet with Cardinal Secretary of State Tarcisio Bertone S.D.B. who was accompanied by Archbishop Dominique Mamberti, secretary for Relations with States.

The focal point of the cordial discussions was a fruitful exchange of opinions on a number of current international questions, and on the situation in the region. Particular attention was given to the condition of the Croatian community in Bosnia and Herzegovina, one of the three peoples who make up that country. Subsequently the parties reconfirmed their mutual will to continue constructive dialogue on matters of joint interest for the Church and the Croatian State. Finally attention turned to certain themes concerning Croatia's path towards full integration into the European Union.

[00342-02.01] [Original text: English]

[B0144-XX.02]