www.vatican.va

Back Top Print Search



SCHEID Card. Eusébio Oscar, S.C.I.


SCHEID Card. Eusébio Oscar, S.C.I.

Il Cardinale Eusébio Oscar Scheid, S.C.I., Arcivescovo emerito di São Sebastião do Rio de Janeiro (Brasile), Ordinario emerito per i fedeli di rito orientale residenti in Brasile e sprovvisti del proprio Ordinario, è nato a Bom Retiro (diocesi di Joaçaba) l'8 dicembre 1932 da Alberto Reinaldo Scheid e Rosália Joana Scheid.

Dopo aver frequentato le scuole elementari e medie a Corupá, è entrato nel Seminario dei Padri del Sacro Cuore di Gesù (Dehoniani), dove ha compiuto gli studi Superiori. A Brusque, nel 1954, ha iniziato gli studi di Filosofia, completati a Roma, presso la Pontificia Università Gregoriana e Propaganda Fide (1955-1957), insieme con gli studi di Teologia (1957-1964). Ha conseguito la specializzazione in Cristologia e il dottorato con una tesi su «L'Interiorità di Cristo».

Il 3 luglio 1960 è stato ordinato sacerdote a Roma. Tornato in Brasile, nel biennio 1964-1965 è stato professore al Seminario di Cristo Rei e al Seminario Regionale del Nordest.

Dal 1966 al 1981 è stato professore di Teologia dogmatica e di Liturgia presso l'Istituto Teologico di Taubaté. Nel contempo è stato: coordinatore della Catechesi a Taubaté (1970-1974); direttore della Facoltà di Teologia (1966-1968); professore esterno di Cultura religiosa, invitato dalla Pontificia Università Cattolica di São Paulo (1966-1968).

L'11 febbraio 1981 è stato nominato Vescovo di São José dos Campos ed ha scelto come motto episcopale: «Dio è buono». Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 1° maggio dello stesso anno. Durante il suo ministero ha fondato l'Istituto di Filosofia «Santa Teresinha», ha realizzato la residenza Teologica «Padre Rodolfo».

Promosso alla Sede arcivescovile di Florianópolis il 23 gennaio 1991, ha fatto l'ingresso in Arcidiocesi il 16 marzo dello stesso anno. Qui ha istituito il Seminario di Teologia Convivio di Emaús ed il Seminario di Filosofia «Edith Stein»; ha voluto la costruzione della sede amministrativa e della Curia Arcidiocesana e ha provveduto alla ristrutturazione del Centro Arcidiocesano di Pastorale. Ha inaugurato l'Istituto Sociale Giovani Paolo II ed istituito la Scuola di Ministérios.

Nominato Arcivescovo di São Sebastião do Rio de Janeiro il 25 luglio 2001, ha fatto l'ingresso il successivo 22 settembre. Sempre nel 2001, il 3 ottobre, è stato nominato Ordinario per i fedeli di rito orientale, residenti in Brasile e sprovvisti del proprio Ordinario. A Rio de Janeiro nel 2002 ha istituito il Vicariato dell'amministrazione dei beni temporali dell'Arcidiocesi, il Vicariato della carità sociale, l'ufficio di pastorale presbiterale. Nel 2003 ha istituito il Seminario propedeutico Regina degli Apostoli, la Scuola Diaconale Santo Efren.

È stato Presidente della Regione Sud 4 della CNBB (Conferenza Nazionale dei Vescovi del Brasile); membro della Commissione Episcopale della Dottrina della CNBB per 12 anni; responsabile della Pastorale Familiare nella Regione Sud 1 per 8 anni; Membro del Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale del Brasile; Membro della Commissione Episcopale per il Santuario Nazionale di Nossa Senhora Aparecida; Metropolita della Regione Est 1.

Autore di numerosi articoli e pubblicazioni, esperto di pastorale familiare, è membro di numerose Associazioni.

Arcivescovo emerito di São Sebastião do Rio de Janeiro, 27 febbraio 2009.

Ordinario emerito per i fedeli di rito orientale, residenti in Brasile e sprovvisti del proprio Ordinario, 28 luglio 2010.

Ha partecipato al conclave dell’aprile 2005 che ha eletto Papa Benedetto XVI.

Da S. Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 ottobre 2003, del Titolo dei Ss. Bonifacio e Alessio.