www.vatican.va

Back Top Print Search



GRECH Card. Mario


Card. Grech

Il Cardinale Mario Grech, Vescovo emerito di Gozo, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, è nato a Qala (Malta), diocesi di Gozo, il 20 febbraio 1957.

Ha compiuto gli studi primari e la scuola secondaria nel liceo di Victoria a Gozo; quelli di filosofia e teologia nel seminario di Gozo.

Dopo la sua ordinazione sacerdotale, avvenuta il 26 maggio 1984, ha proseguito a Roma gli studi superiori ottenendo la licenza in Utroque Iure all’Università Lateranense e il Dottorato in Diritto Canonico all'Angelicum. Tornato in patria ha esercitato il ministero presso la Cattedrale di Gozo, nel Santuario Nazionale di Tá-Pinu, ed è stato parroco nella parrocchia di Kercem. Ha ricoperto gli uffici di Vicario Giudiziale della diocesi, membro del Tribunale Metropolitano di Malta, insegnante di Diritto Canonico in Seminario e membro del Collegio dei Consultori, del Consiglio Presbiterale e di altre commissioni diocesane.

Il 26 novembre 2005 il Santo Padre Benedetto XVI lo ha nominato vescovo di Gozo. Incarico svolto fino al 2 ottobre 2019, data in cui è stato nominato da Papa Francesco Pro-Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi.

Ha ricevuto la Consacrazione episcopale il 22 gennaio 2006.

Il 15 settembre 2020 è stato nominato Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi.

Da Papa Francesco creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 28 novembre 2020, della Diaconia dei Santi Cosma e Damiano.

È Membro:

  • del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani;
  • della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti;
  • del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica.