www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 07.04.2018


Rinuncia del Vescovo di Tagum (Filippine) e nomina del successore

Rinuncia del Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi e nomina del nuovo Presidente

Nomina del Nunzio Apostolico in Azerbaigian

Nomina del Vescovo Eparchiale di Nyíregyháza

Rinuncia del Vescovo di Tagum (Filippine) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Tagum (Filippine), presentata da S.E. Mons. Wilfredo D. Manlapaz.

Il Papa ha nominato Vescovo di Tagum (Filippine) il Rev.do Medel S. Aseo, del clero della medesima diocesi, finora Missionario a St. Mary Parish, Greensburg, Pennsylvania (U.S.A.).

Rev.do Medel S. Aseo

Il Rev.do Medel S. Aseo è nato a Maniki, Kapaong, Davao del Norte, nella diocesi di Tagum, il 27 giugno 1954. Dopo la Scuola Superiore e i Corsi di Filosofia presso il St. Francis Xavier College Seminary di Davao City, ha studiato teologia presso il St. Francis Xavier Regional Major Seminary della stessa città. Successivamente, tra il 1988 e il 1991, ha effettuato post graduate studies presso il Centro per la Famiglia CEFAM alla Loyola School of Theology dell’Ateneo de Manila University.

È stato ordinato sacerdote, per la diocesi di Tagum, il 7 aprile 1979.

Negli anni 1979-1980 è stato Vicario Parrocchiale presso la S.to Niño Parish di Panabo e, tra il 1980 e il 1983, Parroco prima a Manay e poi a Cateel e a Davao Oriental. Vice-Rettore e Procuratore al College Seminary di Tagum, tra il 1983 e il 1985, è stato poi Parroco a Maragusan, nel Davao del Norte, tra il 1986 e il 1988.

Tra il 1988 e il 1991 ha frequentato il Loyola School of Theology per gli studi sopramenzionati; terminandoli poi, tra il 1996 e il 1999.

Successivamente è stato: Parroco a Panabo, Direttore diocesano dell’Apostolato per la famiglia, Vicario Foraneo e Membro del Collegio dei Consultori (1991-1996); studente presso i Maryknoll Fathers and Brothers Center House di Davao City (1999-2003); Cappellano per i marinai filippini presso l’arcidiocesi di Liverpool, Gran Bretagna (2003-2006); Parroco della parrocchia di Santa Teresa di Gesù Bambino a Nabunturun, Compostela Valley a Davao (2006-2007); Membro del Centro Galilee per i sacerdoti a Tagaytay City (2008-2015); Vice-Amministratore della parrocchia di San Michele Arcangelo a Tagum City (2016-2017).

Dal 2017 è in missione presso la St. Mary Parish, nella diocesi di Greensburg, Pennsylvania (U.S.A.).

[00553-IT.01]

Rinuncia del Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi e nomina del nuovo Presidente

Il Santo Padre Francesco ha accolto la rinunzia, presentata per raggiunti limiti di età dall’Em.mo Card. Francesco Coccopalmerio, all'incarico di Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi ed ha chiamato a succedergli nel medesimo incarico S.E. Mons. Filippo Iannone, O. Carm., Arcivescovo-Vescovo emerito di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo, finora Segretario Aggiunto dello stesso Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi.

[00557-IT.01]

Nomina del Nunzio Apostolico in Azerbaigian

Il Santo Padre ha nominato Nunzio Apostolico in Azerbaigian S.E. Mons. Paul Fitzpatrick Russell, Arcivescovo titolare di Novi, Nunzio Apostolico in Turchia e in Turkmenistan.

[00555-IT.01]

Nomina del Vescovo Eparchiale di Nyíregyháza

Il Papa ha nominato Vescovo Eparchiale di Nyíregyháza il Rev.do P. Ábel Szocska, O.S.B.M., finora Amministratore Apostolico sede vacante della medesima Eparchia.

Rev.do P. Ábel Szocska, O.S.B.M.

Il Rev.do P. Ábel Szocska, O.S.B.M., è nato il 21 settembre 1972 a Vynohradiv (Ucraina, regione Transcarpatica). Dopo gli studi elementari in Ucraina e quelli teologici a Budapest presso l’Istituto Teologico degli Ordini Religiosi è entrato nell’Ordine di San Basilio Magno nel 1996.

Il 30 settembre 2001 è stato ordinato sacerdote.

Il 16 febbraio 2008 è stato eletto Provinciale dei Padri Basiliani in Ungheria e nell’anno 2015 è stato rieletto.

Il 1° novembre 2015 il Santo Padre lo ha nominato come Amministratore Apostolico sede vacante dell’Eparchia di Nyíregyháza, senza carattere episcopale, ma con diritto di partecipazione al Consiglio dei Gerarchi.

[00554-IT.01]