www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Le Lettere Credenziali degli Ambasciatori di: Mongolia, Bahamas, Dominica, Tanzania, Danimarca, Malaysia, Rwanda, Finlandia, Nuova Zelanda, Mali, Togo, Bangladesh e Qatar presso la Santa Sede, 18.12.2014


Alle ore 10 di questa mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali, le Loro Eccellenze le Signore e i Signori Ambasciatori di: Mongolia, Bahamas, Dominica, Tanzania, Danimarca, Malaysia, Rwanda, Finlandia, Nuova Zelanda, Mali, Togo, Bangladesh e Qatar.
Di seguito pubblichiamo le parole che il Santo Padre ha rivolto ai nuovi Ambasciatori nonché i cenni biografici essenziali di ciascuno:

Parole del Santo Padre

Signore e Signori Ambasciatori,

vi do un caldo benvenuto e vi auguro che ogni volta che voi entrate in questa casa vi sentiate proprio a casa. Tutta la nostra accoglienza e il nostro rispetto per voi e anche per i vostri popoli e i Capi dei vostri Governi. Saluto tutti e vi auguro un lavoro fruttuoso, un lavoro fecondo. Il lavoro dell’Ambasciatore è un lavoro di piccoli passi, di piccole cose, ma che finiscono sempre per fare la pace, avvicinare i cuori dei popoli, seminare fratellanza fra i popoli. E questo è il vostro lavoro, ma con piccole cose, piccoline. E oggi tutti siamo contenti, perché abbiamo visto come due popoli, che si erano allontanati da tanti anni, ieri hanno fatto un passo di avvicinamento. Ecco, questo è stato portato avanti da Ambasciatori, dalla diplomazia. E’ un lavoro nobile il vostro, tanto nobile. Vi auguro che sia fecondo, fruttuoso e che Dio vi benedica. Grazie!

[02100-01.01] [Testo originale: Italiano]

Curriculum vitae dei nuovi Ambasciatori

S.E. il Sig. Vaanchig PUREVDORJ,
Ambasciatore di Mongolia presso la Santa Sede
È nato il 28 novembre 1974.
È sposato ed ha due figli.
Laureato in Relazioni Internazionali ed Economiche (Corvinus University of Budapest, 1999), ha successivamente conseguito un Master in International Studies (University of Queensland, Australia, 2011).
Ha ricoperto i seguenti incarichi: Addetto e, successivamente, Terzo Segretario presso il Ministero degli Affari Esteri (1999-2006); Secondo Segretario della Missione Permanente di Mongolia presso l'Ufficio delle Nazioni Unite ed Istituzioni Specializzate a Ginevra (2007-2010); Dirigente presso il World Economic Forum a Ginevra (2010-2011); Dirigente presso l'Alto Commissariato per i Diritti Umani dell'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra (2011-2013).
Oltre alla propria lingua, parla l'inglese, il francese, il tedesco, il russo e l'ungherese.

S.E. il Sig. Sean McWEENEY, Q.C.,
Ambasciatore delle Bahamas presso la Santa Sede
È nato il 12 marzo 1953 a Nassau nelle Bahamas.
È sposato ed ha tre figli.
Specializzato in Diritto, ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Senatore (1985-1992); Ministro per gli Affari Esteri a.i. (1989-1992); Procuratore Generale delle Bahamas (1989-1992); dal 2009 è ammesso all’Inner Bar come Queen’s Counsel; Segretario Onorario e Vice- Presidente della Bahamas Bar Association; Chairman della first and second Judical Review Commission; Membro del National Security Council delle Bahamas.
Attualmente ricopre l’incarico di Capo della Commissione Costituzionale.

S.E. il Sig. Edward D.A. LAMBERT,
Ambasciatore di Dominica presso la Santa Sede
È nato il 18 luglio 1945.
È sposato ed ha cinque figli.
Laureato in Chimica e Biochimica (Università U.W.I., Mona Campus, 1971), ha successivamente conseguito un Diploma di specializzazione in Scienze e Tecnologie Alimentari (Università U.W.I., Augustine Campus, 1975) e ha ottenuto un Master in Scienze e Tecnologie Alimentari (Università U.W.I., St. Augustine, 1975).
Ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Principal Advisor presso l’Ufficio del Primo Ministro di Dominica; Presidente dell’Associazione Dominicana dell’Industria e del Commercio; Consulente in numerosi attività locali, Regionali ed Organizzazioni Internazionali su questioni relative allo Sviluppo del Settore Agro- Alimentare e della Produzione; Chair del Food & Nutrition Council.
Attualmente svolge l’attività di National Authorising Officer/ European Development Fund.
È stato insignito con il "Sisserou Award of Honour".
Lingue: inglese.

S.E. il Signor Philip Sang’ka MARMO,
Ambasciatore di Tanzania presso la Santa Sede
È nato il 29 dicembre 1951.
È sposato ed ha figli.
Laureato in Giurisprudenza (Università di Dar es Salaam, Tanzania, 1977), ha successivamente conseguito un Master in Tecnica Legislativa (1978-1984).
Ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Membro del Parlamento (1985-2010); Ministro del Governo (fino al 2010); Ambasciatore nella Repubblica Popolare Cinese (2011-2013).
Dal mese di gennaio 2014 è Ambasciatore a Berlino.
Lingue: inglese.

S.E. la Signora Louise Bang JESPERSEN,
Ambasciatore di Danimarca presso la Santa Sede
È nata il 25 febbraio 1967 a Hørsholm.
È sposata ed ha tre figli.
Laureata in Economia (College of Europe, 1990), ha successivamente conseguito un Master in Scienze Economiche (1991).
Ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Capo di Sezione presso il Ministero degli Affari Esteri (1991-1996); Segretario di Ambasciata a Londra (1996-1999); Vice Capo Dipartimento presso il Ministero degli Affari Esteri (1999-2004); Capo Dipartimento presso il Ministero degli Affari Esteri (2004-2010).
Attualmente è Ambasciatore in Belgio e Lussemburgo.
Parla il danese, inglese, tedesco e francese.

S.E. il Signor Dato’ Mohd Zulkephli Bin Mohd Noor,
Ambasciatore di Malaysia presso la Santa Sede
È nato a Negeri Sembilan il 2 novembre 1958.
È sposato ed ha cinque figli.
Laureato in Scienze Politiche (University Malaya).
Ha ricoperto i seguenti incarichi: Addetto presso il Ministero degli Affari Esteri (1984-1988); Secondo e, successivamente, Primo Segretario della Missione Permanente presso le Nazioni Unite a Ginevra (1989-1993); Principal Assistant Secretary presso l’Ufficio del Primo Ministro (1994-1996); in servizio presso il Ministero degli Affari Esteri (1997-2002); Console Generale a Los Angeles (2003-2005); Sotto Segretario presso il Ministero degli Affari Esteri per due periodi (2006-2008 e 2011-2012); Ambasciatore a Tripoli (2009-agosto 2011); Ambasciatore in Turkmenistan (agosto 2011-luglio 2012).
Dal mese di gennaio 2014 è Ambasciatore a Berna.
Lingue: inglese.

S.E. il Signor François Xavier NGARAMBE,
Ambasciatore di Rwanda presso la Santa Sede
È nato il 24 agosto 1957.
È sposato ed ha quattro figli.
È Laureato in Management (Università di Rwanda, 1984), ed ha successivamente ottenuto un Dottorato presso la Tarlac State University; Filippine; 2013.
Ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Direttore Generale del Fondo di Sicurezza Sociale (2000-2006); Presidente e Direttore Generale della Commissione Nazionale delle Assicurazioni (2006-2007); Segretario esecutivo del programma di sviluppo del settore finanziario PSDP (2007-2010); Ambasciatore nella Repubblica Popolare di Cina (2010-2014).
Dal 2014 è Ambasciatore in Svizzera, ed è accreditato presso UN, WTO e UNIDO, con residenza a Ginevra.
Parla il kinyarwanda (madre lingua), francese, inglese e swahili.

S.E. il Signor Jari Petteri LUOTO,
Ambasciatore di Finlandia presso la Santa Sede
È nato il 23 novembre 1961 a Nurmijarvi.
È sposato ed ha due figli.
Laureato in Scienze Sociali (Politica Internazionale 1997), ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Presidente di Amnesty International sezione Finlandese (1987-1988); Segretario Generale dell’Unione Centrale degli Studenti Social-Democratici (1988-1989); Consigliere del Ministro degli Affari Esteri (1989-1991); Presidente di Amnesty International sezione Finlandese (1992-1993); Consigliere del Presidente del Partito Social Democrati (1994-1995); Consigliere del Primo Ministro per gli Affari dell’Unione Europea (1996-2003); Sottosegretario per gli Affari dell’Unione Europea presso l’Ufficio del Primo Ministro (2003-2006); Segretario per gli Affari dell’Unione Europea presso l’Ufficio del Primo Ministro (2006-2008); Consigliere con il rango di Ambasciatore per le questioni del Mare Baltico presso il Ministero degli Affari Esteri (2008-2010); Segretario Generale per il Baltic Sea Action Summit del Ministero degli Affari Esteri (01.06.2009-28.02.2010); Ambasciatore in Brasile (dal settembre 2010).

S.E. la Signora Janet LOWE,
Ambasciatore di Nuova Zelanda presso la Santa Sede
È nata il 30 gennaio 1959 a Taipei.
È sposata.
Laureata in letteratura inglese (Canterbury University), ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Addetto del Dipartimento per lo sviluppo del Pacifico Sud, presso il Ministero degli Affari Esteri (1982-1983): Consigliere presso l’Ufficio dell’Ombudsman di Wellington (1983); Secondo Segretario presso l’Ambasciata a Tokyo (1986-1988); Consigliere per l’Economia presso il segretariato del South Pacific Forum, Suva (1992-1993); Consigliere per l’Economia presso il Center for Health Development, Kobe (1995-1996); Vice Direttore del Dipartimento per i Diritti Umani presso il Ministero degli Affari Esteri (1998-1999); Vice Direttore del Dipartimento per China, Hong Kong e Taiwan presso il Ministero degli Affari Esteri (2000-2002); Consigliere presso l’Ambasciata in Belgio e presso l’Unione Europea (2002-2007); Vice Direttore del Dipartimento per l’Ambiente presso il Ministero degli Affari Esteri (2008-2011); Vice Capo Missione e Console Generale a Tokyo (2011).
Dall’agosto 2014 è Ambasciatore presso i Paesi Bassi, concorrente in Norvegia, Danimarca, e Finlandia.
Lingue: inglese.

S.E. il Signor Cheik Mouclary DIARRA,
Ambasciatore di Mali presso la Santa Sede
È nato a Ségou l’8 giugno 1939.
È sposato ed ha 2 figli.
Ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Vice Direttore dell’Agenzia Nazionale d’Informazione del Mali (1970-1971); Vice Redattore del quotidiano L’Essor (1971-1977); Direttore Generale dell’Agenzia Maliana di Stampa e di Pubblicità (1977-1991); Consigliere Tecnico presso il Ministero dell’Informazione (1991-1992); Consigliere incaricato delle Relazioni Esterne presso la Presidenza della Repubblica (1992-1995); Ambasciatore in Senegal, Gambia e Capo Verde (1995-1997); Consulente-Consigliere della società Electricité de France (1997-1999).
Attualmente è Ambasciatore a Parigi.
Lingue: francese

S.E. il Signor Kokou Nayo Atsumikoa M’BEOU,
Ambasciatore di Togo presso la Santa Sede
È nato il 25 maggio 1957 a Katchenké.
È sposato ed ha quattro figli.
Laureato in Diritto (Università di Benin-Lomé, 1982), successivamente ha frequentato un Master in Diritto, presso la medesima Università (1983), e ha conseguito un Diploma in Diplomazia presso la Scuola Nazionale di Amministrazione ENA, (1985).
Ha ricoperto, tra gli altri, i seguenti incarichi: Funzionario presso la Direzione per gli Affari politici e giuridici, il Protocollo di Stato e gli Affari Consolari (1986-1991); Prefetto di Blitta (1991-1994); Funzionario presso la Direzione per gli Affari politici e giuridici (1995-1998); Addetto di Gabinetto del Ministro degli Affari Esteri (1999-2000); Funzionario presso la Direzione per le Organizzazioni Internazionali e per la Cooperazione Tecnica (2001-2004); Direttore per gli Affari Giuridici e il Contenzioso.
Dal 2008 è Vice Rappresentante Permanente di Togo presso le Nazioni Unite a New York.
Parla il francese e l’inglese.

S.E. il Signor M. Shameem AHSAN,
Ambasciatore di Bangladesh presso la Santa Sede

È nato il 6 giugno 1959.
È sposato ed ha due figli.
Laureato in Medicina (Università di Rajshahi), ha successivamente ottenuto un diploma di specializzazione in Diplomazia ed Amministrazione per le Organizzazioni Internazionali presso l’Università Jean Monnet-Sceaux Law (Parigi XI 1988).
Ha iniziato il proprio servizio presso il Ministero degli Affari Esteri nel 1986, ricoprendo, tra gli altri, i seguenti incarichi: Assistente Segretario nel dipartimento delle Nazioni Unite, presso il Ministero degli Affari Esteri (1988-1989); Direttore dell’Ufficio del Segretario del Ministro degli Affari Esteri (1996-1998); Capo del Protocollo e, successivamente, Capo Dipartimento presso il Ministero degli Affari Esteri (2003-2005); Ambasciatore nella Repubblica Islamica dell’Iran (2005-2008); High Commissioner in Brunei Darussalam (2009-2012); Ambasciatore in Brasile (2012-2014).
Attualmente è Rappresentante Permanente presso le Nazioni Unite a Ginevra e Ambasciatore presso la Confederazione Elvetica.
Parla: Inglese Francese, Urdu, Hindi e Portoghese.

S.E. la Signora Sheikha Moza Bint Nasser bin Ahmad Ali Al-Thani,
Ambasciatore di Qatar presso la Santa Sede
È nata il 16 maggio 1965.
È sposata ed ha tre figli.
Laureata in Lettere (Università del Qatar, 1986), ha successivamente conseguito un Master in Amministrazione (Università di Greenwich, UK, 2002).
Ha ricoperto, i seguenti incarichi: Funzionaria presso il Ministero per l’Educazione (1987-2004); Funzionaria presso il Ministero degli Affari Esteri (2004-2009); Funzionaria presso l’Ambasciata del Qatar a Londra (2009-2013); Funzionaria presso l’ufficio dell’Assistente del Ministro per gli Affari Europei (2013).
Dal mese di ottobre 2013 è Ambasciatore a Zagabria.

[02101-01.01]

[B0970-XX.02]