www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 19.03.2014


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI ALINDAO (REPUBBLICA CENTROAFRICANA) 

RINUNCIA DEL VESCOVO DI PALMARES (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL VESCOVO DI SHIMOGA (INDIA) 

NOMINA DELL’INVIATO SPECIALE ALLA CELEBRAZIONE COMMEMORATIVA DEL 70° ANNIVERSARIO DELLA DISTRUZIONE-RICOSTRUZIONE DELL’ABBAZIA DI MONTECASSINO (21 MARZO 2014)

 ● RINUNCIA DEL VESCOVO DI ALINDAO (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Alindao, nella Repubblica Centroafricana, presentata da S.E. Mons. Peter Marzinkowski, C.S.Sp., in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Cyr-Nestor Yapaupa, Coadiutore della medesima diocesi.

[00414-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI PALMARES (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Palmares (Brasile), presentata da S.E. Mons. Genival Saraiva de França, in conformità al canone 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Palmares (Brasile), S.E. Mons. Henrique Soares da Costa, finora Vescovo titolare di Acufida ed Ausiliare di Aracaju.

S.E. Mons. Henrique Soares da Costa

S.E. Mons. Soares da Costa, è nato l’11 aprile 1963 nella città di Penedo (Alagoas). Ha frequentato il corso di Filosofia presso l’Università Federale di Alagoas (1981-1983) e quello di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma, ottenendo la Licenza in Teologia Dogmatica (1990-1994).

Il 15 agosto 1992 è stato ordinato sacerdote ed è stato incardinato nell’arcidiocesi di Maceió, dove ha ricoperto poi i seguenti incarichi: Formatore nel Seminario arcidiocesano; Professore di Teologia in diversi Seminari e Istituti; Cappellano del Monastero della Santissima Trinità delle Suore Serve della Santissima Trinità di Rovigo; Vicario episcopale per i laici nell’arcidiocesi di Maceió; Rettore della chiesa Nossa Senhora do Livramento a Maceió; Canonico del Capitolo della Cattedrale metropolitana; Membro supplente del Consiglio della cultura dello Stato di Alagoas; Membro del Consiglio presbiterale, Responsabile per i diaconi permanenti e per la Scuola diaconale arcidiocesana; Coordinatore della Commissione arcidiocesana per l’educazione politica.

Il 1° aprile 2009 è stato nominato Vescovo titolare di Acufida ed Ausiliare dell’arcidiocesi di Aracaju. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 19 giugno dello stesso anno.

[00415-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI SHIMOGA (INDIA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Shimoga, in India, il Rev.do P. Francis Serrao, S.I., Superiore Provinciale della Compagnia di Gesù in India.

Rev.do P. Francis Serrao, S.I.

Il Rev.do P. Francis Serrao, S.I., è nato il 15 agosto 1959 a Moodbidri, diocesi di Mangalore.

È entrato nella Compagnia di Gesù il 3 gennaio 1979 presso Mount St. Joseph, Bangalore. Ha studiato Filosofia e Teologia presso gli Istituti tenuti dai Gesuiti, rispettivamente Satya Nilayam, Chennaim, e Jhana Deepa Vidya Peetha, Pune. Ha, poi, conseguito la Licenza in Teologia presso il Vidya Jyoti College di Delhi.

È stato ordinato sacerdote il 30 aprile 1992 ed ha emesso la professione perpetua nella Compagnia di Gesù il 1° maggio 1999.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 1992-1993: Ministero pastorale in Mundgod, diocesi di Karwar; 1994-1997: Social Action-Loyola Vikas Kendra, Mundgod; 1998-2000: Direttore del Regional Theologate, Bangalore; 2000-2003: Parroco della St. Joseph Church, Anekal, Mangalore; 2003-2004: Superiore, Bejapur Jesuit Community; 2004-2009: Rettore del St. Aloysius College, Mangalore.

Dal 2009 è Superiore Provinciale della Compagnia di Gesù in India (Karnataka Jesuit Province).

[00416-01.01]

NOMINA DELL’INVIATO SPECIALE ALLA CELEBRAZIONE COMMEMORATIVA DEL 70° ANNIVERSARIO DELLA DISTRUZIONE-RICOSTRUZIONE DELL’ABBAZIA DI MONTECASSINO (21 MARZO 2014)

Il Santo Padre Francesco ha nominato l’Em.mo Card. Ennio Antonelli, Presidente emerito del Pontificio Consiglio per la Famiglia, Suo Inviato Speciale alla celebrazione commemorativa del 70° anniversario della distruzione-ricostruzione dell’Abbazia di Montecassino, in programma il 21 marzo p.v.

[00417-01.01]