www.vatican.va

Back Top Print Pdf


CONCISTORO PER IL VOTO SU ALCUNE CAUSE DI CANONIZZAZIONE, 21.02.2011


CONCISTORO PER IL VOTO SU ALCUNE CAUSE DI CANONIZZAZIONE

Questa mattina, alle ore 12, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, durante la celebrazione dell’Ora Sesta, il Santo Padre Benedetto XVI ha tenuto il Concistoro Ordinario Pubblico per la Canonizzazione dei Beati:

Guido Maria Conforti (1865-1931), Arcivescovo Vescovo di Parma, fondatore della Pia Società di San Francesco Saverio per le missioni estere (Missionari Saveriani);

Luigi Guanella (1842-1915), presbitero, fondatore della Congregazione dei Servi della Carità e dell’Istituto Figlie di Santa Maria della Provvidenza;

Bonifacia Rodríguez de Castro (1837-1905), vergine, fondatrice della Congregazione delle Serve di San Giuseppe.

Nel corso del Concistoro, il Papa ha decretato che i Beati: Guido Maria Conforti; Luigi Guanella e Bonifacia Rodríguez de Castro siano iscritti nell’Albo dei Santi domenica 23 ottobre 2011.

 

È seguita l’Optatio di alcuni Cardinali dall’Ordine dei Diaconi all’Ordine dei Presbiteri:

su richiesta del Card. Agostino Cacciavillan, la Diaconia dei Ss. Angeli Custodi a Città Giardino è stata elevata pro hac vice a Titolo Presbiterale ed assegnata al medesimo Cardinale;

su richiesta del Card. Sergio Sebastiani, la Diaconia di S. Eustachio è stata elevata pro hac vice a Titolo Presbiterale ed assegnata al medesimo Cardinale;

su richiesta del Card. Zenon Grocholewski, la Diaconia di S. Nicola in Carcere è stata elevata pro hac vice a Titolo Presbiterale ed assegnata al medesimo Cardinale;

su richiesta del Card. Jorge María Mejía, la Diaconia di S. Girolamo della Carità è stata elevata pro hac vice a Titolo Presbiterale ed assegnata al medesimo Cardinale;

su richiesta del Card. Walter Kasper, la Diaconia di Ognissanti in Via Appia Nuova è stata elevata pro hac vice a Titolo Presbiterale ed assegnata al medesimo Cardinale;

su richiesta del Card. Roberto Tucci, la Diaconia di S. Ignazio di Loyola a Campo Marzio è stata elevata pro hac vice a Titolo Presbiterale ed assegnata al medesimo Cardinale.

In seguito all’opzione del Card. Agostino Cacciavillan per l’Ordine Presbiterale, accede all’Officio di Protodiacono il Card. Jean-Louis Tauran, Diacono di S. Apollinare alle Terme Neroniane-Alessandrine, confermato dal Santo Padre in tale Officio.

In assenza del Card. Walter Kasper, la sua richiesta è stata presentata dal Segretario del Collegio Cardinalizio, S.E. Mons. Manuel Monteiro de Castro.

[00257-01.01]