www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 06.08.2007


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI PORTOVIEJO (ECUADOR) E NOMINA DEL SUCCESSORE 

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Portoviejo (Ecuador), presentata da S.E. Mons. José Mario Ruiz Navas, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Portoviejo (Ecuador) S.E. Mons. Lorenzo Voltolini Esti, finora Vescovo titolare di Bisuldino e Ausiliare di Portoviejo.

 S.E. Mons. Lorenzo Voltolini Esti

S.E. Mons. Voltolini Esti è nato a Poncarale, diocesi di Brescia (Italia), il 20 maggio 1948. Ha frequentato la scuola elementare nel suo paese d’origine, poi è entrato nel Seminario Minore "Maria Immacolata", di Brescia, dove ha frequentato le scuole medie, inferiori e superiori, conseguendo nel 1969 la maturità classica.
È stato ordinato sacerdote il 15 giugno 1974. Alla fine del 1979, come sacerdote "fidei donum", è andato missionario in Ecuador nella diocesi di Latacunga, dove ha svolto il ministero di Parroco e, contemporaneamente, per oltre otto anni, è stato incaricato nazionale della vita e della pastorale liturgica in seno alla Conferenza Episcopale Ecuadoriana.
Nominato Vescovo titolare di Bisuldino ed Ausiliare dell’arcidiocesi di Portoviejo il 7 dicembre 1993, ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 12 gennaio successivo.
Attualmente è Presidente della Commissione Episcopale per la Liturgia della Conferenza Episcopale Ecuadoriana.

[01122-01.01]

[B0417-XX.01]