www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 08.03.2003


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO DI MANFREDONIA-VIESTE-SAN GIOVANNI ROTONDO (ITALIA) E DELEGATO DELLA SANTA SEDE PER LE OPERE DI SAN PIO DA PIETRELCINA

NOMINA DEL VESCOVO DI EBEBIYIN (GUINEA EQUATORIALE)

NOMINA DEL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PERMANENTE PER LA TUTELA DEI MONUMENTI STORICI E ARTISTICI DELLA SANTA SEDE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO DI MANFREDONIA-VIESTE-SAN GIOVANNI ROTONDO (ITALIA) E DELEGATO DELLA SANTA SEDE PER LE OPERE DI SAN PIO DA PIETRELCINA

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo (Italia) e Delegato della Santa Sede per le Opere di San Pio da Pietrelcina S.E. Mons. Domenico Umberto D’Ambrosio, finora Arcivescovo di Foggia-Bovino.

 S.E. Mons. Domenico Umberto D’Ambrosio

S.E. Mons. Domenico Umberto D’Ambrosio è nato a Peschici, arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo e provincia di Foggia, il 15 settembre 1941. Ha conseguito la Licenza in Teologia presso la Facoltà Teologica di Posillipo a Napoli.

È stato ordinato sacerdote il 19 luglio 1965, con incardinazione a Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo.

Ha svolto i seguenti incarichi: Insegnante di lettere al liceo del Collegio Arcivescovile, Parroco a San Giovanni Rotondo, Membro della Commissione presbiterale italiana, Presidente dell’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero, Vicario Episcopale di zona, Vice-Presidente dei gruppi di Preghiera di Padre Pio.

Eletto Vescovo di Termoli-Larino il 14 dicembre 1989, è stato consacrato il 6 gennaio 1990.

È stato Segretario della Conferenza Episcopale abruzzese-molisana, Segretario della Commissione Episcopale della CEI per la Dottrina della fede e la catechesi e Delegato regionale dell’organismo "Giustizia e Pace" e di quello per la pastorale giovanile.

Il 27 maggio 1999 è stato promosso alla sede metropolitana di Foggia-Bovino.

[00361-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI EBEBIYIN (GUINEA EQUATORIALE)

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Ebebiyin (Guinea Equatoriale) il Rev.do Padre Alfred Maria Oburu Asue, C.M.F., Superiore Regionale dei Claretiani e Parroco a Franceville in Gabon.

 Rev.do P. Alfred Maria Oburu Asue, C.M.F.

Il Rev.do Padre Alfred Maria Oburu Asue, C.M.F., è nato il 13 aprile 1947 a Evinayong, nella diocesi di Bata. Ha studiato in patria, poi a causa della persecuzione del dittatore Macías è stato costretto a rifugiarsi in Gabon dove ha fatto il noviziato. Ha studiato Filosofia e Teologia a Brazzaville. È stato poi inviato a Roma, al Claretianum, ottenendo la Licenza in Teologia della vita religiosa. È stato ordinato sacerdote il 22 marzo 1981.

È stato: Parroco a Franceville (Gabon), Superiore della comunità a Kinshasa, Superiore e formatore in Camerun, Yaoundé. Attualmente è Superiore Regionale e risiede nel Gabon a Franceville.

[00362-01.01]

NOMINA DEL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PERMANENTE PER LA TUTELA DEI MONUMENTI STORICI E ARTISTICI DELLA SANTA SEDE

Il Papa ha nominato Presidente della Commissione Permanente per la tutela dei Monumenti Storici e Artistici della Santa Sede S.E. Mons. Francesco Marchisano, Arcivescovo titolare di Populonia.

[00363-01.01]