www.vatican.va

Back Top Print Search



BOCOS MERINO Card. Aquilino, C.M.F.


Card. BOCOS MERINO Aquilino

 

Il Cardinale Aquilino Bocos Merino, C.M.F., è nato il 17 maggio di 1938 in Canillas de Esgueva, Valladolid (Spagna).

Ha compiuto gli studi frequentando i seminari dei Missionari Claretiani.

Compie la sua professione religiosa nel 1956 e viene ordinato sacerdote nel 1963.

Si è laureato in Filosofia presso l’Università Pontificia di Salamanca e diplomato in Psicologia Clinica.

Nel suo ministero ha svolto i seguenti incarichi: dal 1964 al 1967 Direttore spirituale del Colegio Mayor Maronita a Salamanca; dal 1967 al 1980 è Direttore spirituale del Teologato Claretiano, Professore in diverse centri educativi della Congregazione; Direttore della Rivista Vida Religiosa; Co-fondatore del Istituto Teologico di Vita Religiosa a Madrid e Direttore della Scuola Regina Apostolorum; dal 1980 al 1985 è eletto Superiore provinciale dei Missionari Claretiani di Castilla. Dal 1985 al 1991, Consigliere generale dei Missionari Claretiani. Nel 1991 è eletto Superiore Generale dei Claretiani per due periodi. In questo tempo ha partecipato come membro dell’Unione dei Superiori Generali (per due periodi).

Nel 1994 partecipa nel Sinodo per la Vita Consacrata; nella II Riunione speciale per il Sinodo di Europa (1999) e nella XI Riunione per il Sinodo dei Vescovi (2002).

Dal 1994 al 2004 riceve l’incarico di partecipare come membro della Congregazione per la Vita Consacrata.

Ha pubblicato diversi libri e articoli per diversi riviste.

Da Papa Francesco creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 28 giugno 2018, della Diaconia di Santa Lucia del Gonfalone.