www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Le Lettere Credenziali dell’Ambasciatore della Repubblica di Lituania presso la Santa Sede, 21.09.2017


Alle ore 10 di questa mattina, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, S.E. il Sig. Petras Zapolskas, Ambasciatore della Repubblica di Lituania presso la Santa Sede, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali. Riportiamo di seguito i cenni biografici essenziali del nuovo ambasciatore:

S.E. il Sig. Petras Zapolskas,
Ambasciatore della Repubblica di Lituania presso la Santa Sede

È nato a Molėtai, il 30 gennaio 1965.

È sposato ed ha un figlio.

Ha ottenuto un Master in Storia (Vilnius University); ha poi frequentato un Corso di Diplomazia (Institute of International Relations, Leeds University, UK, nel 1993; e di seguito, ha fatto degli Studi sulla Sicurezza (George C. Marchall Centre, USA e in Germania, 1995)

Ha ricoperto, tra l’altro, i seguenti incarichi: Secondo Segretario, poi Primo Segretario presso la Divisione del Commonweath of Independent States (CIS) del Ministero per gli Affari Estri (1991-1993); Capo di Divisione CIS presso il MAE (1993-1995); Direttore del Dipartimento Politico presso il MAE (1995-1996); Consigliere, poi Ministro-Consigliere di Ambasciata presso la Federazione Russa (1996-1999); Incaricato d’Affari a.i. di Ambasciata presso la Federazione Russa (1999-2000); Direttore del Dipartimento Informazione e Cultura, presso il MAE (2000-2002); Ambasciatore in Svezia (2002-2006); Ispettore Generale, Direttore ad interim del Dipartimento del Personale presso il MAE (2006-2009); Ambasciatore in Italia, a San Marino, a Malta e in Libia; Rappresentante permanente presso la FAO, Roma (2009-2014); Direttore del Dipartimento del Protocollo di Stato e Diplomatico presso il MAE (dal 2014 ad oggi).

Conosce l’inglese, l’italiano, il polacco e il russo.

[01363-IT.01]