www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 14.08.2015


Nomina del Vicario Apostolico di Anatolia (Turchia)

Il Santo Padre Francesco ha nominato Vicario Apostolico di Anatolia (Turchia) il Rev.do Padre Paolo Bizzeti, S.I., finora Rettore della Patavina Residentia Antonianum e Direttore del Centro Antonianum per la formazione del laicato a Padova, assegnandogli la Sede titolare di Tabe.

Rev.do Padre Paolo Bizzeti, S.I.
Il Rev.do Padre Paolo Bizzeti, S.I., è nato a Firenze, il 22 settembre 1947. Ha conseguito la Licenza in Filosofia presso la Pontificia Facoltà di Filosofia Aloisianum di Gallarate, il Baccalaureato in Teologia presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e la Laurea in Lettere e Filosofia presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna.
È entrato nella Compagnia di Gesù il 22 novembre 1966; è stato ordinato sacerdote il 21 giugno 1975 e ha emesso la professione solenne il 12 giugno 1982.
Ha ricoperto i seguenti incarichi: dal 1981 al 1983 e dal 1988 al 2007, Delegato del Padre Provinciale per la pastorale vocazionale; dal 1988 al 1995, Superiore della Residentia B. A. Baldinucci a Firenze; dal 1995 al 2007, Direttore del Centro di Spiritualità Villa San Giuseppe a Bologna e nel 2007, Direttore del corso di Esercizi Spirituali ai Vescovi dell’Emilia-Romagna.. Consultore della Provincia d’Italia e Delegato del Padre Provinciale per la Pastorale Giovanile della Provincia d’Italia dal 2003 al 2007; dal 2007 al 2013, Rettore Scolasticato Filosofico dell’Aloisianum di Padova; dal 2007 ad oggi Rettore della Patavina Residentia Antonianum e Direttore del Centro Antonianum per la formazione del laicato a Padova.
È stato docente in diversi Istituti e Facoltà in Veneto ed Emilia Romagna. È specialista di questioni medio-orientali. Ha fondato e guida diversi enti: l’Associazione Amici del Medio Oriente Onlus, la comunità di famiglie Maranàtha, la Tavola Pellegrini Medio Oriente. Dal 1990 ad oggi ha organizzato e guidato pellegrinaggi nei luoghi ignaziani in Spagna, Parigi, Roma. Ha pubblicato diversi articoli di tipo divulgativo su tematiche bibliche e pastorali e la sua tesi sul libro della Sapienza e sugli Atti degli Apostoli.
Oltre all’italiano, conosce l’inglese, il tedesco, lo spagnolo e il francese.

[01332-IT.01]

[B0612-XX.01]