www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Dalle Chiese Orientali Cattoliche, 20.06.2015


Assenso del Santo Padre all’elezione del Vescovo Eparchiale dell’Eparchia di Baalbek-Deir El-Ahmar (Libano)

Il Santo Padre Francesco ha concesso il Suo Assenso all’elezione canonicamente fatta dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Patriarcale Maronita, riunitosi dal 10 al 14 marzo 2015, del Rev.do Padre Abate Hanna Rahmé, O.L.M., finora Protosincello dell’Eparchia di Baalbek - Deir El-Ahmar (Libano), a Vescovo eparchiale della stessa.

Rev.do Padre Abate Hanna Rahmé, O.L.M.

Il Rev.do Padre Abate Hanna Rahmé, O.L.M., è nato il 18 luglio 1960 a Aynata nella regione di Deir El-Ahmar. Entrato nell’Ordine Libanese Maronita il 6 agosto 1979, ha fatto professione solenne dei voti il 6 agosto 1989 ed è stato ordinato sacerdote il 29 luglio 1990.

Ha ottenuto un baccalaureato in filosofia e teologia ed un diploma di specializzazione alla Sorbonne dove ha conseguito il Dottorato in Storia delle religioni ed Antropologia religiosa nel 1996. Ha pure frequentato gli studi di musicologia presso l’Università “Saint-Esprit” di Kaslik.

In seno all’Ordine Libanese Maronita è stato Superiore del Convento Saint Charbel a Békaa-Kafra (1996-1998); direttore delle scuole dell’Ordine; responsabile degli insegnanti e dipendenti delle istituzioni dell’Ordine e membro del Segretariato Generale delle Scuole Cattoliche del Libano (1998-2004). Dal 1996 fino al 2014 è stato Professore all’Università “Saint-Esprit” di Kaslik.

Dal 1999 al 2015, nell’Eparchia di Baalbek-Deir El-Ahmar, ha assunto l’ufficio di Protosincello con diverse altre funzioni: Direttore della Scuola complementare nazionale dell’Eparchia, Cappellano della Caritas-Békaa, professore nel Centro di Studi Religiosi per Laici e Responsabile dei seminaristi.

Il 28 marzo 2012 ha ricevuto la benedizione abbaziale.

Oltre all’arabo, parla il francese, l’inglese ed ha studiato le lingue antiche: siriaco, ebraico e greco.

[01079-IT.01]