www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 15.06.2004


RINUNCE E NOMINE

PROVVISTA DI CHIESE IN SPAGNA

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SANTO ÂNGELO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI MOSSORÓ (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI TUBARÃO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DELL’AUSILIARE DI PIURA (PERÚ)

 

PROVVISTA DI CHIESE IN SPAGNA

 RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI BARCELONA

 RINUNCIA DI AUSILIARE DI BARCELONA

 EREZIONE DELLA PROVINCIA ECCLESIASTICA DI BARCELONA

 NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI BARCELONA

 NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI TARRAGONA

 EREZIONE DELLA DIOCESI DI TERRASSA E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

 EREZIONE DELLA DIOCESI DI SANT FELIU DE LLOBREGAT E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

 RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI BARCELONA 

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Barcelona (Spagna), presentata dall’Em.mo Card. Ricardo María Carles Gordó, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

[00973-01.01]

 RINUNCIA DI AUSILIARE DI BARCELONA

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare di Barcelona (Spagna), presentata da S.E. Mons. Pere Tena Garriga, in conformità ai canoni 411 e 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

[00974-01.01]

 EREZIONE DELLA PROVINCIA ECCLESIASTICA DI BARCELONA

Il Papa ha eretto la Provincia Ecclesiastica di Barcelona (Spagna), elevando a Chiesa Metropolitana l’omonima arcidiocesi ed assegnandole come Chiese suffraganee le nuove diocesi di Terrassa e di Sant Feliu di Llobregat.

[00975-01.01]

 NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI BARCELONA

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Barcelona (Spagna) S.E. Mons. Lluís Martínez Sistach, finora Arcivescovo Metropolita di Tarragona.

○ S.E. Mons. Lluís Martínez Sistach

S.E. Mons. Lluís Martínez Sistach è nato a Barcelona il 29 aprile 1937. Ha seguito gli studi ecclesiastici nel seminario di Barcelona ed è stato ordinato sacerdote il 17 settembre 1961. Nel 1967 ha ottenuto a Roma, presso la Pontificia Università Lateranense, la laurea "in utroque iure".

Dal 1963 al 1969 ha esercitato il ministero sacerdotale come Vice Parroco della parrocchia "San Pedro de Gavá", Barcelona (1963-1967); nel 1967 è stato nominato Notaio del Tribunale Ecclesiastico Metropolitano di Barcelona e nel 1969 Assistente del Movimento dei Laureati dell’Azione Cattolica (1969). Nel 1970 è stato ascritto alla parrocchia di "Nuestra Señora de Montserrat"; poco più tardi è divenuto Giudice Sinodale (1971) e Vice-Officiale del Tribunale Metropolitano (1973); nel 1978, infine, è stato nominato Vicario episcopale di settore e poi Vicario Generale (1979-1987). Nel 1983 è stato eletto Presidente dell’Associazione Spagnola dei Canonisti. E’ stato anche Professore di Diritto Canonico presso la Facoltà di Teologia di Catalogna.

Nominato Vescovo titolare di Aliezira ed Ausiliare di Barcelona il 6 novembre 1987, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 27 dicembre 1987. E’ stato dapprima trasferito alla sede di Tortosa il 17 maggio 1991 e poi promosso a quella metropolitana di Tarragona il 20 febbraio 1997. In seno alla Conferenza Episcopale Spagnola è Membro della "Junta Episcopal para Asuntos Jurídicos", di cui è stato per due periodi di seguito il Presidente. E’ Membro del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi e Consultore di quello per i Laici.

[00976-01.02]

 NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI TARRAGONA

Giovanni Paolo II ha nominato Arcivescovo Metropolita di Tarragona (Spagna) il Rev.do Jaume Pujol Balcells, finora Professore di Teologia e Direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose della Facoltà di Teologia dell’Università di Navarra.

○ Rev.do Jaume Pujol Balcells

Il Rev.do Jaume Pujol Balcells è nato a Guissona, diocesi di Lleida (Catalogna), l’8 febbraio 1944. Ha seguito gli studi ecclesiastici a Roma nel Collegio Romano della Santa Croce (1962-1973) ed è stato ordinato sacerdote il 5 agosto 1973. Appartiene l clero della Prelatura personale Opus Dei. Nel 1967 ha ottenuto la laurea in Scienze dell’Educazione presso l’Istituto Internazionale di Scienze dell’Educazione dell’Università di Navarra, sede di Roma, e nel 1976 la laurea in Teologia presso la Facoltà di Teologia della medesima Università.

E’ stato, a Roma, Professore dell’Istituto Internazionale di Scienze Religiose (1967-1973) e Membro dell’Équipe di Professori dell’Istituto per la Cooperazione Universitaria (1970-1973); poi, presso l’Università di Navarra (Pamplona, Spagna), Professore Collaboratore dell’Istituto di Scienze dell’Educazione, Professore di Teologia e Direttore del Dipartimento di Pastorale e Catechesi (1976-2004), Professore di Teologia nella Facoltà di Filosofia e Lettere (1976-1984), Direttore degli Studi della Facoltà di Teologia (1984-1989) e Direttore dell’Istituto di Scienze Religiose (1997-2004). E’ stato, inoltre, Direttore del Collegio Maggiore "Giovanni Paolo II" per sacerdoti alunni della Università di Navarra (1987-1993) e Direttore della rivista "Cauces de Intercomunicación" per professori di religione (1995-2000). Dal 1993 è Membro del "Consejo Asesor de Catequesis" della Commissione Episcopale per l’Insegnamento e la Catechesi della Conferenza Episcopale Spagnola. E' autore di numerosi libri e articoli nell’ambito della Catechesi e della Pedagogia.

[00983-01.02]

 EREZIONE DELLA DIOCESI DI TERRASSA E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

Il Papa ha eretto la diocesi di Terrassa con territorio dismembrato dall’arcidiocesi di Barcelona ed ha nominato primo Vescovo S.E. Mons. Josep Ángel Saiz Meneses, finora Vescovo titolare di Selemsele ed Ausiliare di Barcelona.

○ S.E. Mons. Josep Ángel Saiz Meneses

S.E. Mons. Josep Ángel Saiz Meneses è nato a Sisante (Cuenca) il 2 agosto 1956. Da piccolo si è trasferito con la sua famiglia a Barcelona e ha seguito i primi studi ecclesiastici nel seminario di Barcelona, proseguendoli poi in quello di Toledo. Il 15 luglio 1984 è stato ordinato sacerdote, incardinandosi a Toledo. Tornato a Barcelona nel 1989, ha chiesto e ottenuto l’incardinazione in quell’arcidiocesi. Ha ottenuto la Licenza in Teologia presso la Facoltà di Teologia di Catalogna.

Ha ricoperto gli incarichi di: Vicario parrocchiale e Parroco nell’arcidiocesi di Toledo (1984-1989); a Barcelona è stato Vicario parrocchiale (1989-1992), Rettore di una chiesa a Cerdanyola del Vallés (1992), incaricato della pastorale universitaria nell’Università autonoma di Bellaterrra (1992), Assessore del Movimento "Cursillos de Cristiandad" (1994-1996) e Segretario Generale e Cancelliere della Curia di Barcelona (2000-2001).

Il 30 ottobre 2001 è stato nominato Vescovo titolare di Selemsele ed Ausiliare di Barcelona, e il 15 dicembre successivo ha ricevuto la consacrazione episcopale. In seno alla Conferenza Episcopale Spagnola è Membro della Commissione Episcopale per l’Insegnamento e la Catechesi.

[00977-01.02]

 EREZIONE DELLA DIOCESI DI SANT FELIU DE LLOBREGAT E NOMINA DEL PRIMO VESCOVO

Giovanni Paolo II ha eretto la diocesi di Sant Feliu de Llobregat con territorio dismenbrato all’arcidiocesi di Barcelona ed ha nominato primo Vescovo S.E. Mons. Agustín Cortés Soriano, finora Vescovo di Ibiza.

○ S.E. Mons. Agustín Cortés Soriano

S.E. Mons. Agustín Cortés Soriano è nato a Valencia il 23 ottobre 1947. Dopo aver compiuto gli studi ecclesiastici nel seminario metropolitano, ha ottenuto la licenza in Teologia nel 1972 presso il Centro di Studi Teologici "San Vicente Ferrer" di Valencia. E’ stato ordinato sacerdote il 23 dicembre 1971.

Successivamente è stato Collaboratore parrocchiale e Parroco in tre diverse parrocchie (1972-1978), insegnando contemporaneamente presso l'Istituto "Luis Vives" di Valencia (1974-1977) ed impegnandosi anche come Segretario della Commissione per la Pastorale Giovanile (1977-1978). Dal 1978 al 1983 è stato Segretario particolare dell’allora Arcivescovo di Valencia, S.E. Mons. Miguel Roca Cabanellas. Inviato a Roma per proseguire gli studi di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana, è rientrato nel 1985 in diocesi per assumere l'ufficio di Rettore del Seminario Maggiore (1985-1996), ottenendo più tardi la laurea in Teologia presso quell’Università. Dal 1989 al 1998 è stato membro del Consiglio Presbiterale Diocesano e nel 1996 è stato nominato canonico della Cattedrale di Valencia.

Nominato Vescovo di Ibiza il 20 febbraio 1998, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 18 aprile successivo. In seno alla Conferenza Episcopale è Membro della Commissione Episcopale per l’Insegnamento e la Catechesi.

[00978-01.02]

 

RINUNCIA DEL VESCOVO DI SANTO ÂNGELO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Santo Ângelo (Brasile), presentata da S.E. Mons. Estanislau Amadeu Kreutz, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Santo Ângelo (Brasile) S.E. Mons. José Clemente Weber, finora Vescovo titolare di Gummi di Bizacena e Ausiliare di Porto Alegre.

 S.E. Mons. José Clemente Weber

S.E. Mons. Weber è nato il 24 settembre 1937 nel municipio di Venâncio Aires, nella diocesi di Santa Cruz do Sul, Stato di Rio Grande do Sul. Ha fatto gli studi di filosofia e teologia alla Pontificia Università Gregoriana e ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale a Roma il 22 dicembre 1962.

Rientrato in Brasile, dopo l’ordinazione, ha svolto i seguenti incarichi: professore e formatore nel seminario di Bom Princípio (1964-1965), nel seminario di Gravataí (1968-1977) e nel seminario di Viamão (1978-1980); Rettore del seminario "São José" dell’arcidiocesi di Porto Alegre (1981-1982); professore di cultura religiosa presso la Pontificia Università Cattolica di Rio Grande do Sul (1971-1985); parroco delle parrocchie "São José", "Nossa Senhora do Rosário de Fátima", "São Cristovão" e "Nossa Senhora do Rosário", nell’arcidiocesi di Porto Alegre (1990-1994); Giudice del Tribunale Ecclesiastico Regionale di Rio Grande do Sul (1990-1994).

Il 23 marzo 1994 è stato nominato Vescovo Titolare di Gummi di Bizacena e Ausiliare di Porto Alegre, ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 5 giugno successivo.

[00980-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI MOSSORÓ (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Mossoró (Brasile), presentata da S.E. Mons. José Freire de Oliveira Neto, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Mossoró (Brasile) il Rev.do Sac. Mariano Manzana, del clero di Trento (Italia), per molti anni sacerdote fidei donum in Brasile.

 Rev.do Sac. Mariano Manzana

Il Rev.do Sac. Mariano Manzana è nato a Mori, arcidiocesi di Trento (Italia), il 13 ottobre 1947. Dopo aver compiuto gli studi nei Seminari Minore e Maggiore di Trento, è stato ordinato sacerdote il 26 giugno 1973 a Trento, dove è incardinato.

Ha svolto i suoi ministeri tra Italia e Brasile. Fino al 1976 è stato Viceparroco della parrocchia di San Pio X, a Trento. Nel 1977 è partito per la diocesi di Mossoró, come sacerdote fidei donum. Lì è stato a capo della parrocchia del Sagrado Coração de Jesus, a Umarizal, fino al 1993, anno in cui, chiamato dall'Arcivescovo, ha fatto ritorno a Trento.

È stato anche amministratore della parrocchia di Nossa Senhora da Conceição, in Alexandria, a Mossoró, e ha accompagnato la formazione dei seminaristi maggiori della diocesi che studiavano nel Seminario arcidiocesano di Paraíba. Al suo ritorno a Trento, è stato nominato Delegato per le Missioni e dall'anno 2000 è Responsabile della casa diocesana del Clero di Trento.

[00979-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI TUBARÃO (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Tubarão (Brasile), presentata da S.E. Mons. Hilário Moser, S.D.B., in conformità al can. 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Tubarão (Brasile) S.E. Mons. Jacinto Bergmann, finora Vescovo titolare di Ausuccura e Ausiliare di Pelotas.

 S.E. Mons. Jacinto Bergmann

S.E. Mons. Bergmann è nato il 29 ottobre 1951 nel municipio di Alto Feliz, nell’Arcidiocesi di Porto Alegre, Stato di Rio Grande do Sul; dopo aver concluso gli studi elementari nel seminario "São José" in Gravataí, ha frequentato i corsi di filosofia presso la Facoltà "Nossa Senhora da Conceição" in Viamão e quelli di teologia presso la Pontificia Università Cattolica del Rio Grande do Sul. Ha conseguito anche, dopo l’ordinazione, la licenza in Scienze Bibliche presso l’Istituto Biblico in Roma e ha compiuto studi biblici in Germania negli anni 1993-1994.

Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 20 ottobre 1976 e quindi ha svolto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale della Parrocchia di "São Pedro" in Porto Alegre (1977); Coordinatore della Pastorale della Gioventù della Conferenza Episcopale (1980); Professore nell’Istituto di Teologia della Pontificia Università del Rio Grande do Sul (1986); Direttore del Centro Teologico (1988-1993); Direttore dell’Istituto di Pastorale dell’Arcidiocesi di Porto Alegre (1995-1996); e Sotto-segretario per la pastorale presso la Conferenza Episcopale Nazionale (2000-2002).

L’8 maggio 2002 è stato nominato Vescovo Titolare di Ausuccura e Ausiliare di Pelotas, ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 14 luglio successivo.

[00981-01.01]

RINUNCIA DELL’AUSILIARE DI PIURA (PERÚ)

Il Papa ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare dell’Arcidiocesi di Piura (Perú), presentata da S.E. Mons. Augusto Beuzeville Ferro, in conformità ai canoni 411 e 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

[00982-01.01]