www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 25.06.2001


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI ALOTAU-SIDEIA (PAPUA NUOVA GUINEA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DELL’EPARCA DI ASMARA (ERITREA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

ELEVAZIONE ALLA DIGNITÀ DI ARCIVESCOVO "AD PERSONAM" DEL VESCOVO DELLA DIOCESI DI URGELL (SPAGNA E PRINCIPATO DI ANDORRA)

NOMINA DEL COADIUTORE DI URGELL (SPAGNA E PRINCIPATO DI ANDORRA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI ALOTAU-SIDEIA (PAPUA NUOVA GUINEA) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Giovanni Paolo II ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Alotau-Sideia (Papua Nuova Guinea), presentata da S.E. Mons. Desmond Charles Moore, M.S.C., in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Alotau-Sideia (Papua Nuova Guinea) il Rev.do Don Francesco Panfilo, S.D.B., attualmente Delegato della Provincia dei Salesiani in Papua Nuova Guinea.

  Rev.do Don Francesco Panfilo, S.D.B.

Il Rev.do Don Panfilo, è nato a Vilminore, diocesi di Bergamo (Italia), il 23 novembre 1942. Ha frequentato le scuole salesiane in Italia prima di entrare nei Salesiani. Ha emesso i primi voti nel 1964. Subito dopo il Noviziato è stato inviato nelle Filippine per cominciare gli studi di Filosofia e Teologia che ha completato alla "Crocetta" di Torino. Il 27 aprile 1974 è stato ordinato sacerdote.

Dopo l'ordinazione è tornato nelle Filippine, dove ha ricoperto diversi incarichi importanti in quella Provincia, alla quale appartiene anche Papua Nuova Guinea: Moderatore spirituale del "Don Bosco Technical Institute" di Makati (1974-77); Rettore del "Don Bosco Technical College" di Mandayulong (1977-85); Maestro dei Novizi (1985-87); Provinciale, nel periodo in cui la Provincia comprendeva tutte le Filippine, Indonesia, Timor e Papua Nuova Guinea (1987-93); Rettore del Teologato a Paranaque e allo stesso tempo vice parroco (1993-97).

Dal 1997: Delegato della Provincia in PNG. Vice Presidente della "Federation of Religious" di PNG, nonché Segretario della "Conference of Clerical Major Superiors".

[01092-01.01]

RINUNCIA DELL’EPARCA DI ASMARA (ERITREA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell'Eparchia di Asmara (Eritrea), presentata da S.E. Mons. Zekarias Yohannes, in conformità al can. 210 § 1 del CCEO.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Asmara (Eritrea) il Rev.do Abba Menghisteab Tesfamariam della Congregazione dei Missionari Comboniani del Cuore di Gesù.

 Rev.do Abba Menghisteab Tesfamariam, M.C.C.J.

Il Rev.do Abba Menghisteab Tesfamariam, M.C.C.J., è nato il 24 dicembre 1948 a Berakit, Eparchia di Asmara.

E' entrato nel noviziato dei Missionari Comboniani il 1° settembre 1971.

Ha emesso i voti temporanei il 25 giugno 1973 e quelli perpetui il 15 marzo 1978. Ha compiuto gli studi regolari e ha frequentato i corsi istituzionali fino al sacerdozio. E’ stato ordinato presbitero il 18 febbraio 1979.

Dal 1979 al 1985 è stato vice Parroco a Namalu, in Uganda.

Dal 1985 al 1990 è stato formatore dei Postulanti Comboniani ad Addis Abeba.

Dal 1° luglio al 31 dicembre 1990 ha frequentato un corso di specializzazione a Chicago

(USA).

Dal 1° gennaio 1991 al 31 ottobre 1993 è stato incaricato della formazione degli scolastici

Comboniani a Chicago; e dal 1° novembre 1993 al 31 dicembre 1996 nominato Superiore locale sempre a Chicago.

Attualmente è in Eritrea. E' responsabile principale del coordinamento delle attività pastorali dell'Eparchia di Asmara.

[01093-01.01]

ELEVAZIONE ALLA DIGNITÀ DI ARCIVESCOVO "AD PERSONAM" DEL VESCOVO DELLA DIOCESI DI URGELL (SPAGNA E PRINCIPATO DI ANDORRA)

Il Santo Padre ha elevato alla dignità di Arcivescovo "ad personam" S.E. Mons. Joan Martí Alanis, Vescovo della diocesi di Urgell (Spagna e Principato di Andorra).

[01094-01.01]

NOMINA DEL COADIUTORE DI URGELL (SPAGNA E PRINCIPATO DI ANDORRA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore della diocesi di Urgell (Spagna e Principato di Andorra) S.E. Mons. Joan Enric Vives Sicilia, finora Vescovo titolare di Nona ed Ausiliare di Barcelona.

 Mons. Joan Enric Vives Sicilia

E’ nato a Barcelona il 24 luglio 1949. Entrato nel Seminario di Barcelona, ha frequentato i corsi di Filosofia e Teologia presso la Facoltà di Teologia di Catalogna, ove ha ottenuto la licenza in Teologia nel 1976. Successivamente, nel 1982, ha ottenuto la licenza in Filosofia e Scienze dell’Educazione presso l’Università di Barcelona. È stato ordinato sacerdote il 24 settembre 1974.

Ha ricoperto gli incarichi di vice parroco (1974-1981), delegato episcopale della gioventù, arciprete (1979-1985), membro del Consiglio Presbiterale (1979-1985) e del Collegio dei Consultori (1985-1990), formatore nel seminario (1987-1990), segretario del Consiglio Episcopale (1988-1990), vice decano della Facoltà Ecclesiastica di Filosofia e rettore del seminario maggiore di Barcelona (1990-1993).

Il 9 giugno 1993 è stato nominato Vescovo titolare di Nona ed Ausiliare di Barcelona e ha ricevuto la consacrazione episcopale il 5 settembre successivo.

[01095-01.01]