www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 15.06.2001


RINUNCE E NOMINE

● RINUNCIA DEL VESCOVO DI GIRARDOT (COLOMBIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE 

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Girardot (Colombia), presentata da S.E. Mons. Jorge Ardila Serrano, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Giovanni Paolo II ha nominato Vescovo di Girardot (Colombia) S.E. Mons. Héctor Julio López Hurtado, S.D.B., finora Vescovo di Granada en Colombia.

 S.E. Mons. Héctor Julio López Hurtado, S.D.B.

S.E. Mons. Héctor Julio López Hurtado, S.D.B., è nato a Tunja il 23 luglio 1941. Ha frequentato il Liceo e i corsi filosofici nei Seminari Salesiani di Bogotà e Mosquera e quelli teologici in Germania.

Ha emesso i voti perpetui nella Società Salesiana di Don Bosco il 29 gennaio 1958 e ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 30 giugno 1968. Ha continuato gli studi teologici nell’Università Gregoriana e ha studiato catechesi nell’Istituto S. Pio X di Madrid. E’ stato formatore nei Seminari Salesiani e Superiore provinciale.

Il 15 dicembre 1987 è stato nominato Vescovo titolare di Elicroca e Vicario Apostolico di Ariari. E’ stato Delegato della Santa Sede alla Conferenza Latinoamericana dei Religiosi. Il 29 ottobre 1999 il Vicariato è stato elevato a diocesi con il nome di Granada en Colombia, e Mons. López ne è diventato il primo Vescovo.

[01016-01.01]