www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 16.04.2019


Rinuncia del Vescovo di Masaka (Uganda) e nomina del successore

Nomina di Ausiliare di El Alto (Bolivia)

Nomina di Ausiliare di Rottenburg-Stuttgart (Germania)

Rinuncia del Vescovo di Masaka (Uganda) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Masaka (Uganda), presentata da S.E. Mons. John Baptist Kaggwa.

Il Papa ha nominato Vescovo della medesima Diocesi il Rev.do Mons. Serverus Jjumba, del clero della medesima sede, finora Vicario Generale.

Rev.do Mons. Serverus Jjumba

Il Rev.do Mons. Serverus Jjumba è nato il 2 agosto 1962 a Katinnyondo-Kyannamukaala, nella Diocesi di Masaka. Dopo la scuola secondaria presso il Seminario Minore di Bukalasa (1978-1984), ha compiuto gli studi di Filosofia nel Seminario Maggiore St. Thomas Aquinas National Major Seminary di Katigondo a Masaka (1984-1986) e, poi, quelli di Teologia nel St. Mary’s National Major Seminary di Ggaba in Kampala (1987-1992).

È stato ordinato sacerdote il 20 giugno 1992 per la Diocesi di Masaka.

Dopo l’Ordinazione, ha conseguito un Post Graduate Master’s Degree in Education, all’Università di Makerere, Kampala. Ha anche un Diploma in Religious Studies dalla medesima Università.

Ha ricoperto i seguenti incarichi: 1992-1993: Vicario parrocchiale di Mpambire Parish; 1993-2000: Formatore ed Economo presso il Seminario minore di Bukalasa; 2000-2014: Economo diocesano; dal 2014: Vicario Generale e Moderatore di Curia.

[00647-IT.01]

 

Nomina di Ausiliare di El Alto (Bolivia)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare della diocesi di El Alto (Bolivia) il Rev.do Pascual Limachi Ortiz, del clero della diocesi di El Alto e Vicario Generale della medesima diocesi, assegnandogli la sede titolare di Belesasa.

Rev.do Pascual Limachi Ortiz

Il Rev.do Pascual Limachi Ortiz è nato il 5 maggio 1963 a La Paz, omonima arcidiocesi. Ha compiuto gli studi di Filosofia e di Teologia presso il Seminario Maggiore San Jerónimo di La Paz.

È stato ordinato presbitero il 29 giugno 1992, incardinandosi nell’arcidiocesi di La Paz.

Poi nel 1994, a motivo della creazione della diocesi di El Alto, smembrata dall’arcidiocesi di La Paz, si è incardinato nella nuova diocesi di El Alto.

Come sacerdote ha ricoperto i seguenti uffici e ministeri: Parroco della parrocchia di Huarina (1992-1993); Vicario parrocchiale della parrocchia di Achacachi (1993-1994); Parroco della parrocchia di Achacachi (1994-1996); Parroco della parrocchia di San Pío X (1996-2002); nuovamente Parroco della parrocchia di Achacachi (2002-2008); Parroco della parrocchia di Ancoraimes (2008-2009). Dal 2009 è Parroco della parrocchia La Santísima Trinidad e dal 2015 è Vicario Generale.

[00648-IT.01]

Nomina di Ausiliare di Rottenburg-Stuttgart (Germania)

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare della diocesi di Rottenburg-Stuttgart (Germania) il Rev.do Gerhard Schneider, del clero della medesima diocesi, finora Rettore del Seminario propedeutico Ambrosianum a Tübingen e Responsabile del personale della diocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Abbir Germaniciana.

Rev.do Gerhard Schneider

Il Rev.do Gerhard Schneider è nato il 22 gennaio 1969 a Ulm, nella diocesi di Rottenburg-Stuttgart.

Dopo la maturità ha lavorato presso la Deutsche Bundesbank a Frankfurt e Athen dal 1988 al 1995.

Dal 1995 al 2000 ha svolto gli studi teologici a Tübingen e presso la Pontificia Università Gregoriana. Ha conseguito un Dottorato in Teologia Pastorale nel 2008 presso l’Università di Tübingen.

È stato ordinato sacerdote il 6 luglio 2002, incardinandosi nella diocesi di Rottenburg-Stuttgart.

In seguito ha prestato il suo ministero in qualità di Viceparroco. Dal 2004 al 2009 ha collaborato nella formazione dei futuri sacerdoti nel Convitto Teologico Wilhelmsstift di Tübingen.

Nel 2009 è stato nominato Direttore del Seminario propedeutico Ambrosianum di Tübingen. Dal 2010 è anche Responsabile del personale della diocesi di Rottenburg-Stuttgart.

[00649-IT.01]