www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 18.02.2019


Rinuncia del Vicario Apostolico di Reyes (Bolivia)

Nomina dell’Arcivescovo Metropolita di Philadelphia degli Ucraini (U.S.A.)

Nomina dell’Amministratore Apostolico sede vacante dell’Eparchia di Saint Vladimir-Le-Grand de Paris degli Ucraini (Francia)

Rinuncia del Vicario Apostolico di Reyes (Bolivia)

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale del Vicariato Apostolico di Reyes (Bolivia), presentata da S.E. Mons. Carlos Bürgler, C.SS.R.

[00280-IT.01]

Nomina dell’Arcivescovo Metropolita di Philadelphia degli Ucraini (U.S.A.)

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Philadelphia degli Ucraini (U.S.A.) S.E. Mons. Borys Gudziak trasferendolo dall’Eparchia di Saint Vladimir-Le-Grand de Paris degli Ucraini (Francia).

S.E. Mons. Borys Gudziak

S.E. Mons. Borys Gudziak è nato a Syracuse (New York, Stati Uniti d’America) il 24 novembre 1960. Terminati gli studi presso la Christian Brothers Academy, si è diplomato in filosofia e biologia. Entrato nel Collegio di Santa Sofia a Roma, come alunno dell’Arcieparchia di Lviv, ha frequentato la Pontificia Università Urbaniana, e nel 1983 ha concluso gli studi in teologia.

Nel 1992, si è trasferito a Lviv dove ha fondato l’Istituto di Storia della Chiesa, divenendone poi preside. Il Cardinale Lubachivsky, arcivescovo maggiore di Lviv degli Ucraini, lo ha nominato nel 1993 presidente della commissione per il rinnovamento dell’Accademia Teologica di Lviv. Dal 2000 è stato rettore della medesima e successivamente rettore dell’Università Cattolica Ucraina di Lviv.

È stato ordinato sacerdote il 26 novembre 1998 nella chiesa di San Giorgio, incardinandosi nell’Arcieparchia di Lviv degli Ucraini.

Il 21 luglio 2012 è stato nominato Esarca Apostolico per i fedeli Ucraini di rito bizantino residenti in Francia e ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 26 agosto 2012. In data 19 gennaio 2013, il Santo Padre Benedetto XVI, ha elevato l’Esarcato Apostolico al rango di Eparchia, assegnando alla nuova Circoscrizione il titolo di “Saint Vladimir-le-Grand de Paris des Ukrainiens Byzantins” e lo ha nominato primo Vescovo Eparchiale trasferendolo dalla sede titolare di Carcabia.

[00281-IT.01] [Testo originale: Italiano]

Nomina dell’Amministratore Apostolico sede vacante dell’Eparchia di Saint Vladimir-Le-Grand de Paris degli Ucraini (Francia)

Il Santo Padre ha nominato Amministratore Apostolico sede vacante dell’Eparchia di Saint Vladimir-Le-Grand de Paris degli Ucraini (Francia) S.E. Mons. Kyr Hlyb Borys Sviatoslav Lonchyna, Vescovo dell’Eparchia Holy Family of London degli Ucraini (Gran Bretagna).

S.E. Mons. Kyr Hlyb Borys Sviatoslav Lonchyna

S.E. Mons. Kyr Hlib Borys Sviatoslav Lonchyna è nato il 23 febbraio 1954 a Steubenville, Ohio (USA). Nel 1975 è entrato nel monastero dei Monaci Studiti Ucraini di Grottaferrata, dove ha emesso i voti perpetui il 19 dicembre 1976.

Ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale il 3 luglio 1977.

Ha frequentato l'Università Urbaniana dove ha conseguito la licenza in teologia biblica, nonché il Pontificio Istituto Orientale, laureandosi in teologia liturgica orientale nel 2001. L'11 gennaio 2002 è stato nominato da Giovanni Paolo II Vescovo tit. di Bareta e Ausiliare di Lviv degli Ucraini. È stato consacrato il 27 febbraio 2002. Il 14 gennaio 2003 è stato nominato Visitatore Apostolico per i fedeli greco-cattolici Ucraini in Italia e Procuratore dell'Arcivescovo Maggiore a Roma. Dal 4 marzo 2004 ha svolto l’ufficio di Visitatore Apostolico anche in Spagna e Irlanda.

Il 25 marzo 2006, è rientrato in Ucraina, con l’incarico di seguire la Vita Consacrata, pur mantenendo l'impegno di Visitatore Apostolico in Italia, Spagna e Irlanda fino al 2009. Il 2 giugno di quell’anno è stato infatti nominato Amministratore Apostolico sede vacante dell’Esarcato Apostolico per i fedeli Ucraini di rito bizantino residenti in Gran Bretagna, di cui il 14 giugno 2011 è divenuto Esarca apostolico e il 18 gennaio 2013 primo Vescovo eparchiale.

[00282-IT.01]