www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 06.11.2018


Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Cotabato (Filippine) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Rinuncia del Vescovo di Ávila (Spagna) e nomina del successore

Nomina dell’Ausiliare di Trujillo (Perú)

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Cotabato (Filippine) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Cotabato (Filippine), presentata dall’Em.mo Card. Orlando B. Quevedo, O.M.I.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Cotabato (Filippine) S.E. Mons. Angelito R. Lampon, O.M.I., trasferendolo dalla sede titolare di Valliposita e dal Vicariato Apostolico di Jolo.

S.E. Mons. Angelito R. Lampon, O.M.I.

S.E. Mons. Angelito R. Lampon, O.M.I., è nato a M’lang, Cotabato, il 1° marzo 1950. Dopo aver fatto il noviziato presso gli Oblati di Maria Immacolata a Tamontaka, Cotabato, ha studiato filosofia all’Ateneo de Manila University, Quezon City e teologia alla Loyola School of Theology, sempre a Quezon City.

È stato ordinato sacerdote per gli Oblati di Maria Immacolata il 26 marzo 1977.

Ha esercitato il ministero sacerdotale nei seguenti uffici: Vice-Parroco a Lebak, Sultan Kudarat e nella cattedrale di Cotabato (1977-1978); Membro dello staff del seminario a Cotabato City (1979-1981); Studi al SIADI (South Asian Interdisciplinary Institute) Intramuros, Manila (1981-1982); Direttore dei postulandi e degli scolastici degli Oblati di Maria Immacolata (1982-1988); Superiore Provinciale della provincia filippina degli Oblati di Maria Immacolata (1988-1992); Consigliere Generale degli Oblati di Maria Immacolata, presso la loro Amministrazione Generale a Roma (1992-1997).

Eletto il 21 novembre 1997 Vescovo titolare di Valliposita e Vicario Apostolico di Jolo, è stato consacrato il 6 gennaio 1998.

All'interno della Conferenza Episcopale delle Filippine è stato Presidente della Commissione per il Dialogo Interreligioso (2011-2017), ed ora è Presidente della Commissione per gli Affari Ecumenici.

[01769-IT.01]

Rinuncia del Vescovo di Ávila (Spagna) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Ávila (Spagna), presentata da S.E. Mons. Jesús García Burillo.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Ávila (Spagna) il Rev.do José María Gil Tamayo, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Spagnola.

Rev.do José María Gil Tamayo

Il Rev.do José María Gil Tamayo è nato il 5 giugno 1957 a Zalamea de la Serena, Badajoz. Ha frequentato il Seminario di Mérida-Badajoz e si è laureato presso la Facoltà di Teologia dell’Università di Navarra. È stato ordinato sacerdote il 7 settembre 1980, incardinandosi nell’arcidiocesi di Mérida-Badajoz.

Dopo l’esercizio del ministero in alcune parrocchie rurali per 9 anni, si è laureato in Scienze dell’Informazione nella stessa Università di Navarra. Nel 1992 è stato nominato Direttore della Delegazione dei Mezzi di Comunicazione e dell’Ufficio di Informazione della sua diocesi. Dal 1998 al 2011 è stato Direttore del Segretariato della Commissione dei Mezzi di Comunicazione Sociale della Conferenza Episcopale Spagnola. Dal 20 novembre 2013 è il Segretario Generale della medesima Conferenza.

[01770-IT.01]

Nomina dell’Ausiliare di Trujillo (Perú)

Il Santo Padre ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Trujillo (Perú), assegnandogli la sede titolare vescovile di Dumio, il Rev.do P. Timoteo Solórzano Rojas, M.S.C., attualmente Parroco della parrocchia di Santiago Apóstol nella prelatura territoriale di Caravelí.

Rev.do P. Timoteo Solórzano Rojas, M.S.C.

Il Rev.do P. Timoteo Solórzano Rojas, M.S.C., è nato il 24 gennaio 1969 a Chucos, diocesi di Huari. Terminati gli studi primari e secondari a Huantar, è entrato nella Congregazione dei Missionari del Sacro Cuore ed ha frequentato gli studi filosofici e teologici a Lima (1988-1996). Ha seguito corsi di specializzazione per la formazione religiosa in Guatemala. Ha fatto il noviziato nella Repubblica Dominicana. Ha emesso la prima professione il 15 agosto 1990 e quella perpetua il 15 agosto 1998. È stato ordinato presbitero il 9 gennaio 2001.

Ha svolto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale nell’arcidiocesi di Trujillo (2001-2002); Parroco nell’arcidiocesi di Ayacucho (2003-2004); Parroco nell’arcidiocesi di Lima (2005-2007); Parroco della parrocchia di San Pablo e Vicario foraneo nell’arcidiocesi di Trujillo (2007-2010). Dal 2011 al 2018 è stato Direttore per la Formazione nel Seminario della Provincia dei Missionari del Sacro Cuore in Perú e Collaboratore parrocchiale nella Chiesa di San Felipe a Lima.

Attualmente è Parroco della parrocchia di Santiago Apóstol e Promotore del Collegio parrocchiale ad Acari nella prelatura territoriale di Caravelí.

[01771-IT.01]