www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 18.05.2018


Nomina del Vescovo Coadiutore di Saint-Jérộme (Canada)

Nomina di Ausiliare di Roma (Italia)

Nomina di Ausiliare di Mechelen-Brussel (Belgio)

 

Nomina del Vescovo Coadiutore di Saint-Jérộme (Canada)

Il Santo Padre Francesco ha nominato Vescovo Coadiutore di Saint-Jérôme (Canada) S.E. Mons. Raymond Poisson, finora Vescovo di Joliette (Canada).

S.E. Mons. Raymond Poisson
    S.E. Mons. Raymond Poisson è nato il 30 aprile 1958 a Saint-Hyacinthe (Québec). Ha compiuto gli studi presso il Seminario della Santissima Trinità a Saint-Bruno e presso il Collège André Grasset ed è stato ordinato sacerdote il 9 dicembre 1983 per la diocesi di Saint-Jean-Longueuil. Ha ottenuto il Baccalaureato presso la Facoltà Teologica di Montréal. Dal 1987 al 1989 ha studiato presso la Pontificia Università Gregoriana, ottenendo il Dottorato in Teologia.
    Dopo gli studi compiuti a Roma è stato nominato segretario particolare del Vescovo di Saint-Jean-Longueuil, S. E. Mons. Bernard Hubert, ricoprendo anche l’incarico di Vicario e poi Parroco di Saint-Georges nella città episcopale.   
    Dal 1995 al 2007 è stato nominato Parroco della concattedrale di Saint-Antoine de Padoue. In seguito, è stato Parroco dell’Unità Pastorale Sainte-Marguerite-d’Younville e Rettore della Basilica di Sainte-Anne di Varennes.   
    Il 1° maggio 2012 è stato nominato Vescovo Ausiliare di Saint-Jérôme e ha ricevuto l’ordinazione Episcopale il 15 giugno successivo.
    L’8 settembre 2015 S. E. Mons. Poisson è stato nominato Vescovo di Joliette.

[00789-IT.01]

Nomina di Ausiliare di Roma (Italia)

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare di Roma il Rev.do Gianpiero Palmieri, del clero romano, Parroco della Parrocchia San Gregorio Magno e Responsabile per la Formazione Permanente del Clero, assegnandogli la sede titolare di Idassa.

Rev.do Gianpiero Palmieri
    Il Rev.do Gianpiero Palmieri è nato il 22 marzo 1966 a Taranto, nell’omonima provincia ed arcidiocesi. Dopo aver frequentato il Pontificio Seminario Minore, è stato accolto come alunno dell’Almo Collegio Capranica.   
    È stato ordinato presbitero il 19 settembre 1992.
    Ha conseguito la Licenza in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana.   
    Ha svolto i seguenti ministeri: Vicerettore del Pontificio Seminario Minore (1992-1997); Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica dei Ragazzi (1992-1999); Vicario parrocchiale della parrocchia Santi Simone e Giuda (1997-1999); Vicario parrocchiale della parrocchia San Frumenzio ai Prati Fiscali (1992-2004); Prefetto della IX Prefettura (2007-2011); Parroco di San Frumenzio ai Prati Fiscali (2004-2016); Parroco della parrocchia San Gregorio Magno (dal 2016 al presente).   
    È inoltre Responsabile per la Formazione Permanente del Clero.

[00790-IT.01]

Nomina di Ausiliare di Mechelen-Brussel (Belgio)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Mechelen-Brussel (Belgio) il Rev.do Can. Koenraad Vanhoutte, finora Vicario Generale di Brugge, assegnandogli la sede titolare di Tagora.

Rev.do Can. Koenraad Vanhoutte
    Il Rev.do Can. Koenraad Vanhoutte è nato il 31 agosto 1957 a Ostende nella diocesi di Brugge. Nel 1975 è entrato nel Seminario Maggiore di Brugge. Dal 1976 al 1978 ha studiato filosofia all’Università Cattolica di Leuven, ottenendone la Licenza nel 1978. Dal 1978 al 1982 ha seguito i corsi di teologia al Seminario Maggiore di Brugge.   
    Il 17 luglio 1983 è stato ordinato sacerdote incardinandosi nella diocesi di Brugge.   
    Dopo l’ordinazione sacerdotale è stato inviato a Roma e, pur essendo alunno del Pontificio Collegio Belga, ha frequentato i corsi di teologia presso la Pontificia Università Gregoriana, conseguendo rispettivamente la Licenza nel 1985 ed il Dottorato nel 1989 con specializzazione in liturgia.   
    Tornato in diocesi, dal 1985 al 1995 è stato Professore di Teologia al Seminario Maggiore di Brugge. Nel 1955, è stato nominato Professore di Teologia sacramentale e di liturgia. Nel 2005, è stato nominato Canonico del Capitolo Cattedrale di Brugge e Vicario Episcopale per le parrocchie. Nel 2006, è divenuto anche Rettore del Seminario Maggiore di Brugge e Responsabile per i diaconi permanenti.   
    Dal 2011 al 2012 ha assunto l’incarico di Amministratore diocesano durante la vacatio della sede di Brugge. Nel 2012 è stato Vicario Generale. Dal 2015 al 2016 è stato di nuovo eletto Amministratore diocesano. Dal 2016 è di nuovo Vicario Generale.

[00794-IT.01]