www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 16.05.2018


Rinuncia del Vescovo di Registro (Brasile) e nomina del successore

Rinuncia del Vescovo di Timişoara (Romania) e nomina del successore

Rinuncia del Vescovo di Registro (Brasile) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Registro (Brasile) presentata da S.E. Mons. José Luiz Bertanha, S.V.D.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Registro (Brasile) il Rev.do P. Manoel Ferreira dos Santos Júnior, M.S.C., finora Rettore e Parroco del Santuario Nossa Senhora Aparecida do Sul, nella diocesi di Itapetininga.

Rev.do P. Manoel Ferreira dos Santos Júnior, M.S.C.

Il Rev.do P. Manoel Ferreira dos Santos Júnior, M.S.C., è nato il 21 marzo 1967 ad Itapetininga, nell’omonima diocesi, nello Stato di São Paulo. Ha compiuto gli studi di Filosofia presso l’Università São Francisco a São Paulo (1987-1989) e quelli di Teologia presso la Pontificia Facoltà Nossa Senhora da Assunção a São Paulo (1991-1994), dove ha poi ottenuto la Licenza in Teologia Pastorale (1998-2002). Inoltre ha frequentato il corso di Direzione Spirituale presso il Centro Universitario Salesiano di São Paulo (2006).

Il 2 febbraio 1991 ha emesso la Professione Religiosa nella Congregazione dei Missionari del Sacro Cuore ed è stato ordinato sacerdote il 7 gennaio 1995.

All’interno della sua Congregazione ha svolto i seguenti incarichi: Rettore del Pre-Noviziato e del Seminario di Teologia, Vice-Maestro dei Novizi; Coordinatore della Casa di Recupero per tossicodipendenti; Vice-Provinciale e Superiore Provinciale per due mandati (2011-2017). Inoltre, è stato Vicario Parrocchiale e poi Parroco-Rettore del Santuario Sagrado Coração de Jesus a São Paulo; Parroco di São Benedito a São Paulo, di Santa Rita de Cássia a Pirassununga (diocesi di Limeira) e di Nossa Senhora da Soledade a Delfim Moreira (arcidiocesi di Pouso Alegre).

Al presente è Parroco-Rettore del Santuario Nossa Senhora Aparecida do Sul, nella diocesi di Itapetininga.

[00770-IT.01]

Rinuncia del Vescovo di Timişoara (Romania) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Timişoara (Romania) presentata da S.E. Mons. Martin Roos.

Il Papa ha nominato Vescovo di Timişoara, il Rev.do Canonico József-Csaba Pál, del clero della medesima diocesi, finora Arcidecano Montano e Parroco di Reşiţa.

Rev.do Can. József-Csaba Pál

Il Rev.do Canonico József-Csaba Pál è nato il 5 dicembre 1955 a Frumoasa/Csíkszépvíz nell’arcidiocesi di Alba Iulia. Ha studiato presso il Seminario Minore negli anni 1972-1974, poi ha svolto il Servizio Militare nel 1974-75. È entrato nel Seminario Maggiore dove ha completato gli studi presso lo Studio teologico di Alba Iulia.

È stato ordinato sacerdote il 21 giugno 1981 per la medesima arcidiocesi, dove ha svolto il ministero pastorale per soli quattro anni come Vicario della Parrocchia San Giovanni Battista a Târgu-Mureş.

Nel 1985 come prete “fidei donum” è stato inviato presso la diocesi di Timişoara per sostituire un gruppo di sacerdoti di origine tedesca rientrati in Germania.

Responsabile della parrocchia di Buziaş-Bacova (diocesi di Timişoara) per i primi due anni (1985-1987), poi ha retto ininterrottamente la parrocchia Santa Maria della Neve di Reşiţa. Nel 2000 è stato incardinato presso la diocesi di Timişoara ed è stato nominato anche Arcidecano Montano, membro del Collegio dei Consultori e del Consiglio Presbiterale. Dal 2002 è anche Canonico Onorario della Cattedrale di Timişoara.

[00771-IT.01]