www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 03.05.2018


Rinuncia del Vescovo di Viseu (Portogallo) e nomina del successore

Nomina di Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura

 

Rinuncia del Vescovo di Viseu (Portogallo) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Viseu (Portogallo), presentata da S.E. Mons. Ilídio Pinto Leandro.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Viseu (Portogallo) il Rev.do Can. António Luciano dos Santos Costa, del clero della diocesi di Guarda, finora Vicario Episcopale per il Clero.

Rev.do Can. António Luciano dos Santos Costa
    Il Rev.do Can. António Luciano dos Santos Costa è nato il 3 maggio 1952 a Corgas, comune di Seia, nella diocesi di Guarda. Ha frequentato il Collegio São Romão a Seia e successivamente la Scuola di Infermeria di Coimbra, ottenendo il Diploma d’Infermiere professionale. Poi ha fatto l’Infermiere nell’Ospedale dell’Università di Coimbra. Nel contempo ha frequentato l’Istituto di Studi Teologici di Coimbra, entrando poi nel Seminario Maggiore di Guarda (1981-1985). Ha ottenuto una Licenza in Teologia Morale presso l’Accademia Alfonsiana di Roma (1987-1990).
    È stato ordinato sacerdote per la diocesi di Guarda il 29 giugno 1985. Come sacerdote ha svolto i seguenti incarichi: Responsabile del Pre-Seminario e Direttore del Segretariato per l’Educazione della Gioventù (1985-1987); Professore di Teologia Morale nell’Istituto Superiore di Teologia di Viseu (1995-2013); Professore di Etica nella Scuola per Infermieri di Guarda. A livello diocesano è stato: Direttore del Servizio Diocesano della Pastorale per le Vocazioni; Cappellano dell’Università di Beira (Covilhã); Responsabile per l’organizzazione del processo diocesano per la beatificazione/canonizzazione del Servo di Dio S.E. Mons. João de Oliveira Matos; Cappellano dell’Ospedale Sousa Martins di Guarda; Responsabile della Pastorale per l’Insegnamento Superiore nell’Istituto Politecnico di Guarda.
    Dal 1990 è stato Parroco in varie parrocchie: nel Vicariato Foraneo di Covilhã (Vila do Carvalho, São Martinho e São José); nel Vicariato Foraneo di Guarda (Vale de Estrela); è stato anche Arciprete di Guarda. Attualmente è Amministratore Parrocchiale delle parrocchie di Vale do Mondego (Pero Soares, Vila Soeiro, Misarela, Faia, Cavadoude Aldeia Viçosa, Vila Cortês do Mondego e Porto da carne); Vicario Episcopale per il Clero, Membro del Consiglio Presbiterale e Giudice del Tribunale Ecclesiastico.

[00691-IT.01]

Nomina di Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura

Il Santo Padre Francesco ha nominato Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura S.E. Mons. Anton Stres, C.M., Arcivescovo emerito di Ljubljana (Slovenia).

[00689-IT.01]