www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Le Lettere Credenziali dell’Ambasciatore dell’Ecuador presso la Santa Sede, 04.12.2017


Alle ore 10 di questa mattina, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, S.E. il Sig. José Luis Álvarez Palacio, Ambasciatore della dell’Ecuador presso la Santa Sede, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali.

Riportiamo di seguito i cenni biografici essenziali del nuovo ambasciatore:

S.E. il Sig. José Luis Álvarez Palacio
Ambasciatore dell’Ecuador presso la Santa Sede
    Nato a Quito, il 25 agosto 1960.
    È sposato ed ha quattro figli.
    Ha ottenuto il Baccellierato al Collegio Salesiano Cardenal Spellman (1979), ha poi frequentato la Scuola di Economia e Commercio (INCAE, 1982). Successivamente ha conseguito un Diploma in Commercio internazionale (OEA-Messico, 1985), una Licenza in Amministrazione di imprese (Università Centrale dell’Ecuador, 1985)e un Dottorato in Ingegneria commerciale (Università Centrale dell’Ecuador, 1989).
    Ha riscoperto i seguenti incarichi: Membro della Commissione Giustizia e Pace dell’Ecuador; Docente di Geografia economica della Scuola militare Eloy Alfaro (1986-1987); Docente di Finanza ed Economia presso la Facoltà di Amministrazione di imprese della Pontificia Università Cattolica a Quito (1989-1992); Gerente Generale di INTERDIN S.A., Gruppo corporativo Banca di Pichincha (1989-1993); Presidente esecutivo della Finanziaria Promerica & Saint Georges Bank (1989-1993); Vicepresidente della Camera di Commercio Ecuadoriana-Americana (1992-1994); Direttore e Pro-tesoriere della Camera di Commercio di Quito (1996-1998); Fondatore e Direttore Generale della multinazionale educativa Wall Street English (1999-2015); Direttore dell’Impresa nazionale di telecomunicazioni ANDINATEL (2001-2004); Presidente regionale della Young Presidents Organization (2003-2005); Socio di FRONTCONSULTING-Ecuador (2005-2010); Rappresentante dell’Ecuador presso l’Università Argentina di Imprese UADE (2010-2014); Presidente esecutivo della catena alberghiera CIALCO S.A. (dal 2014).
    Conosce il francese, l’inglese, l’italiano e lo spagnolo.

[01848-IT.01]