www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 11.11.2017


Rinuncia del Vescovo di Toruń (Polonia) e nomina del successore

Nomina del Segretario Aggiunto del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi

Rinuncia del Vescovo di Toruń (Polonia) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Toruń (Polonia) presentata da S.E. Mons. Andrzej Wojciech Suski.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Toruń (Polonia) S.E. Mons. Wiesław Śmigiel, trasferendolo dalla sede titolare di Beatia e dall’ufficio di Ausiliare di Pelplin.

S.E. Mons. Wiesław Śmigiel
    S.E. Mons. Wiesław Śmigiel è nato il 3 gennaio 1969 a Święć nad Wisłą (sulla Vistola). Dopo aver superato gli esami di maturità è entrato nel Seminario Maggiore di Pelplin ed è stato ordinato sacerdote il 29 maggio 1994 per quella diocesi. Eletto alla sede titolare di Beatia e nominato Ausiliare di Pelplin il 24 marzo 2012, ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 21 aprile successivo.
    Uffici e incarichi ricoperti dopo l’ordinazione sacerdotale: 1994-1996: Vicario parrocchiale della parrocchia della Santissima Trinità a Kościerzyna; 1996-1998: Segretario e Cappellano del Vescovo di Pelplin; 1998-2003: Studente presso l’Università Cattolica “Giovanni Paolo II” a Lublino; 2000-2002: Cappellano della Casa dello Studente per le ragazze; 2001-2012: Professore di Teologia Pastorale nel Seminario Maggiore di Pelplin; 2006-2011: Professore aggiunto in Teologia Pastorale presso l’Università Cattolica di Lublino; 2011-2012: Titolare della Cattedra di Teologia Pastorale nella suddetta Università; 2011-2012: Consultore della Commissione per la Pastorale della Conferenza Episcopale Polacca.
    Attualmente S.E. Mons. Śmigiel è Vescovo Ausiliare di Pelplin e nell’ambito della Conferenza Episcopale Polacca è Membro del Consiglio Permanente, della Commissione per la Pastorale dei polacchi all’estero, del Consiglio per la Famiglia e Presidente del Comitato per il Dialogo con i non – credenti.

[01693-IT.01]

Nomina del Segretario Aggiunto del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi

Il Santo Padre ha nominato Segretario Aggiunto del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi S.E. Mons. Filippo Iannone, O. Carm., Arcivescovo-Vescovo emerito di Sora-Aquino-Pontecorvo, finora Vicegerente di Roma.

[01694-IT.01]