www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Le Lettere Credenziali dell’Ambasciatore della Repubblica dell’Unione di Myanmar presso la Santa Sede, 09.11.2017


Alle ore 10 di questa mattina il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza S.E. il Sig. San Lwin, Ambasciatore della Repubblica dell’Unione di Myanmar, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali.

Riportiamo di seguito i cenni biografici essenziali del nuovo ambasciatore:

S.E. il Sig. San Lwin,
Ambasciatore della Repubblica dell’Unione di Myanmar
    È nato il 20 dicembre 1955 a Yangon.
    È sposato ed ha 2 figlie.
    Laureato in Chimica Industriale (1977).   
    Ha ricoperto i seguenti incarichi: Junior Staff presso le Organizzazioni Internazionali e il Dipartimento Economico del Ministero degli Affari Esteri Vice Assistente Direttore presso il Ministero degli Affari Esteri e Funzionario presso la Divisione Consolare del Ministero degli Affari Esteri; Funzionario presso il Dipartimento di Pianificazione e Amministrazione, presso le Organizzazioni Internazionali e il Dipartimento Economico e presso il Dipartimento del Protocollo del MAE (1984–1987); Terzo Segretario di Ambasciata a Pechino (1987-1991); Capo Riparto del Dipartimento Politico del MAE (1991-1993); Console in Repubblica popolare di Cina (1993-1997); Assistente Direttore del Dipartimento Politico e presso il Dipartimento Formazione, Ricerca e Lingua Straniera del MAE (1997-2000); Primo Segretario e Consigliere di Ambasciata in Singapore (2000-2005); Vice Direttore e Direttore del Dipartimento Politico del MAE (2005-2008); Ministro Consigliere e Vice Rappresentante Permanente presso le Nazioni Unite a New York (2008-2011); Direttore della Divisione delle Organizzazioni Internazionali del MAE (2011); Vice Direttore Generale del Dipartimento Politico del MAE (2011-2013); Direttore Generale del Dipartimento Politico del MAE (2013-2015); Ambasciatore in Austria, dove risiede (da luglio 2015 ad oggi); Ambasciatore in Lituania (dal 2017 ad oggi).
    Conosce la lingua inglese.

[01676-IT.01]