www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 11.10.2017


Rinuncia del Vescovo di Ruteng (Indonesia) e nomina dell’Amministratore Apostolico sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis

Nomina del Vescovo di Campina Grande (Brasile)

 

Rinuncia del Vescovo di Ruteng (Indonesia) e nomina dell’Amministratore Apostolico sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Ruteng (Indonesia) presentata da S.E. Mons. Hubertus Leteng, e ha nominato Amministratore Apostolico sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis della medesima diocesi, S.E. Mons. Sylvester San, Vescovo di Denpasar.

[01517-IT.01]

Nomina del Vescovo di Campina Grande (Brasile)

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Campina Grande (Brasile) S.E. Mons. Dulcênio Fontes de Matos, trasferendolo dalla diocesi di Palmeira dos Índios.

S.E. Mons. Dulcênio Fontes de Matos
S.E. Mons. Dulcênio Fontes de Matos è nato il 19 ottobre 1958 a Lagarto, diocesi di Estância, nello Stato di Sergipe. Dopo aver compiuto gli studi preparatori nella sua città natale, ha compiuto il corso di Filosofia nel Seminario Maggiore Nossa Senhora de Fátima, a Brasília (1980-1982), e quello di Teologia presso la Pontificia Università Cattolica di Rio de Janeiro (1983-1985), come alunno del Seminario arcidiocesano São José. Ha ottenuto una specializzazione in Filosofia presso l'Università statale Vale do Acaru, di Fortaleza (1994-1995) e un’altra in Diritto Canonico presso l'Istituto di Diritto Canonico di Rio de Janeiro.

È stato ordinato sacerdote il 14 dicembre 1985, incardinandosi nella diocesi di Estância.

Come sacerdote ha svolto i seguenti incarichi: Vice Parroco a Lagarto (1986-1987) e Parroco a Umbaúba (1987-1992); Parroco della Cattedrale, Membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori, nonché Professore di Teologia e Coordinatore Diocesano della Pastorale (1992-2001).

È stato nominato Vescovo Ausiliare di Aracaju il 18 aprile 2001 e ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 16 giugno successivo.

Il 12 luglio 2006 è stato nominato Vescovo di Palmeira dos Índios.

[01518-IT.01]