www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 03.10.2017


Rinuncia del Vescovo di Tucson (U.S.A.) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Tucson (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. Gerald Frederick Kicanas.

Il Papa ha nominato Vescovo di Tucson (U.S.A.) S.E. Mons. Edward Joseph Weisenburger, finora Vescovo di Salina.

S.E. Mons. Edward Jospeh Weisenburger
    S.E. Mons. Edward J. Weisenburger è nato il 23 dicembre 1960 ad Alton, nella diocesi di Springfield in Illinois. Dopo aver frequentato la “Edison Elementary School” e la “Eisenhower High School” a Lawton (Oklahoma), ha studiato Filosofia presso il “Conception Seminary College” a Conception (Missouri) e Teologia presso l’Università Cattolica di Lovanio in Belgio. Successivamente, ha ottenuto la Licenza in Diritto Canonico presso la “Saint Paul University” a Ottawa in Canada.
    È stato ordinato sacerdote il 19 dicembre 1987 per l’arcidiocesi di Oklahoma City.
    Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha svolto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale della “Saint Mary Parish” a Ponca City (1987-1990) e della “Saint Peter Parish” a Woodward (1990); Vice-Cancelliere e Officiale del Tribunale arcidiocesano (1992-1996); Parroco della “Holy Trinity Parish” a Okarche (1995-2002); Vicario Generale (1996-2012) e Rettore della Cattedrale “Our Lady of Perpetual Help” (2002-2012). È stato anche Membro del Collegio dei Consultori e del Consiglio Presbiterale.
    Nel 2009 è stato nominato Prelato d’Onore di Sua Santità.
    Nominato Vescovo di Salina (Kansas) il 6 febbraio 2012, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 1° maggio successivo.
    Oltre all’inglese, conosce lo spagnolo.

[01451-IT.01]

[B0661-XX.01]