www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 03.08.2017


Rinuncia del Vescovo di Neuquén (Argentina) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Neuquén (Argentina), presentata da S.E. Mons. Virginio Domingo Bressanelli, S.C.I.

Il Papa ha nominato Vescovo di Neuquén (Argentina) S.E. Mons. Fernando Martín Croxatto, finora Vescovo titolare di Fissiana ed Ausiliare di Comodoro Rivadavia.

S.E. Mons. Fernando Martín Croxatto
S.E. Mons. Fernando Martín Croxatto è nato in Morón (Buenos Aires) il 25 settembre 1956. Dopo aver frequentato l’Università di Buenos Aires sino al 4º anno di Medicina, nel 1979 è entrato nel Seminario Metropolitano di Villa Devoto, dove ha conseguito il Baccellierato in Teologia. Ordinato presbitero il 6 dicembre 1986, è stato Vicario parrocchiale di Cristo Rey in Buenos Aires e Vice-rettore della Casa di formazione propedeutica al Seminario (1987-1990). Nel 1991 si è trasferito nella diocesi di San Roque de Presidencia Roque Sáenz Peña, dove si è incardinato nel 2000, svolgendo gli incarichi di Parroco di San Antonio de Padua de Santa Sylvina, Coronel Du Graty (1991-1993); Rettore del Pre-seminario e Responsabile della pastorale vocazionale, giovanile e missionaria diocesana (1994-2006); Parroco di Santa Cruz, a San Roque de Presidencia Roque Sáenz Peña (1995-2001); Vicario Generale (1998-2008); Parroco della Cattedrale (2002-2008). Dal 2008 è stato Parroco di San Francisco Solano di El Sauzalito.

Il 13 marzo 2014 è stato nominato Vescovo titolare di Fissiana ed Ausiliare di Comodoro Rivadavia, ricevendo l’ordinazione episcopale il 17 maggio successivo.

Nel seno della Conferenza Episcopale Argentina è Membro della Commissione delle Missioni.

[01127-IT.01]

[B0507-XX.01]