www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Comunicato congiunto della Commissione Bilaterale Permanente di lavoro tra la Santa Sede e lo Stato d’Israele (13 giugno 2017), 14.06.2017


Testo in lingua italiana

Testo in lingua inglese

Testo in lingua italiana

La Commissione Bilaterale Permanente di Lavoro tra la Santa Sede e lo Stato di Israele si è riunita oggi, 13 giugno 2017, in sessione Plenaria, in Vaticano, per continuare i negoziati in base all’Articolo 10 §2 del "Fundamental Agreement" tra la Santa Sede e lo Stato di Israele del 1993.

L’incontro è stato presieduto da Mons. Antoine Camilleri, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati, e dal Sig. Tzachi Hanegbi, Ministro della Cooperazione Regionale dello Stato di Israele.

La Sessione Plenaria si è compiaciuta dei progressi compiuti dalla Commissione di lavoro riguardante i negoziati che si sono svolti in un’atmosfera cordiale. I risultati della Plenaria odierna offrono speranze per una rapida conclusione delle negoziazioni in corso e per la firma del documento. La Plenaria riconosce, inoltre, gli sforzi di collaborazione da entrambi le parti riguardo l’applicazione dell’Accordo Bilaterale del 1997 sulla Personalità Giuridica.

La Delegazione della Santa Sede:
Mons. Antoine Camilleri, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati;
S.E. Mons. Giuseppe Lazzarotto, Nunzio Apostolico in Israele;
S.E. Mons. Antonio Franco, Nunzio Apostolico;
Padre Oscar Marzo O.F.M., Officiale della Congregazione per le Chiese Orientali;
Mons. Ionut Paul Strejac, Officiale della Segreteria di Stato;
Sig. Henry Amoroso, Primo Consigliere Giuridico;
Padre Jacek Jasztal, O.F.M., Vicario della Custodia di Terra Santa;
Padre Ibrahim Faltas, O.F.M., Custodia di Terra Santa;
Sr. Kathy Zimmermann, F.S.E., Segretaria.

La Delegazione dello Stato di Israele:
Sig. Tzachi Hanegbi, Ministro della Cooperazione Regionale;
S.E. Sig. Oren David, Ambasciatore di Israele presso la Santa Sede;
Sig.ra Emi Palmor, Direttore Generale, Ministero della Giustizia;
Sig. Ehud Keinan, Consulente esterno, Co-Presidente della Commissione Bilaterale Permanente di Lavoro;
Sig. Akiva Tor, Capo dell’Ufficio per gli Affari Ebrei e Religiosi nel mondo (MAE);
Dott. Joseph Draznin, Consigliere del Ministro della Cooperazione Regionale;
Sig.ra Sharon Regev, Direttrice del Dipartimento per gli Affari Religiosi nel mondo (MAE);
Sig.ra Tamar Kaplan, Primo Vice Consigliere legale e Direttore del Dipartimento di Diritto Diplomatico e Civile (MAE);
Sig. Itai Apter, Direttore, Affari Civili Internazionali, Ufficio del Vice Procuratore Generale, Ministero della Giustizia;
Sig. Reuven Eidelman, Dipartimento del Diritto Diplomatico e Civile, Ministero della Giustizia;
Sig. Moshe Golan, Consulente esterno;
Sig. Amir Haran, Senior Advisor del Direttore Generale, Ministero della Giustizia;
Sig.ra Dorit Shimon, Consigliere del Ministro della Cooperazione Regionale.

[00929-IT.01] [Testo originale: Italiano]

Testo in lingua inglese

The Bilateral Permanent Working Commission between the Holy See and the State of Israel met today, 13th June 2017, in Vatican City, at the Plenary level, to continue negotiations pursuant to the Fundamental Agreement between the Holy See and the State of Israel of 1993, Art. 10 paragraph 2.

The meeting was headed by Msgr. Antoine Camilleri, Undersecretary for the Holy See's Relations with States, and by Mr. Tzachi Hanegbi, Minister for Regional Cooperation of the State of Israel.

The Plenary was pleased with the progress accomplished at the working level regarding the negotiations, and the cordial atmosphere in which the meetings took place. The outcomes of today’s Plenary give hope for a rapid conclusion of ongoing negotiations and the signing of the document. The Plenary further acknowledges the collaborative efforts of both sides for the implementation of the 1997 Bilateral Legal Personality Agreement.

Delegation of the Holy See:
Msgr. Antoine Camilleri, Undersecretary for Relations with the States of the Holy See, Head of Delegation;
H.E. Arch. Giuseppe Lazzarotto, Apostolic Nuncio in Israel;
H.E. Arch. Antonio Franco, Apostolic Nuncio;
Fr. Oscar Marzo, O.F.M., Office of the Congregation for the Oriental Churches of the Holy See;
Msgr. Ionut Paul Strejac, Desk officer, Secretary of State of the Holy See;
Mr. Henry Amoroso, Principal Legal Adviser;
Fr. Jacek Jasztak, O.F.M., Vicar of the Custody of the Holy Land;
Fr. Ibrahim Faltas, O.F.M., Custody of the Holy Land;
Sr. Kathy Zimmermann, F.S.E., Secretary of the Delegation

Delegation of the State of Israel:
Mr. Tzachi Hanegbi, Minister for Regional Cooperation;
H.E. Oren David, Ambassador of Israel to the Holy See;
Mrs. Emi Palmor, Director General (MOJ);
Mr. Ehud Keinan, External Advisor, Co-Chairman of the Working Level of the Bilateral Permanent Working Commission;
Mr. Akiva Tor, Head of World Jewish and World Religions Affairs Bureau (MFA);
Dr. Joseph Draznin, Advisor for the Minister for Regional Cooperation;
Mrs. Sharon Regev, Director of the World Religions Affairs Department (MFA);
Mrs. Tamar Kaplan, Principal Deputy Legal Advisor and Director of the Diplomatic and Civil Law Department (MFA);
Mr. Itai Apter, Director, International Civil Affairs, Office of the Deputy Attorney General (International Law) (MOJ);
Mr. Reuven Eidelman, Diplomatic and Civil Law Department (MOJ);
Mr. Moshe Golan, External Advisor;
Mr. Amir Haran, Senior Advisor to the Director General (MOJ);
Mrs. Dorit Shimon, Advisor for the Minister for Regional Cooperation.

[00929-EN.01] [Original text: English]

[B0412-XX.01]