www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 05.06.2017


Rinuncia del Vescovo di Trivento (Italia) e nomina del suo successore

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Trivento (Italia), presentata da S.E. Mons. Domenico Angelo Scotti.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Trivento (Italia) il Rev.do Mons. Claudio Palumbo, finora Vicario Generale della diocesi di Isernia-Venafro.

Rev.do Mons. Claudio Palumbo
Il Rev.do Mons. Claudio Palumbo è nato a Venafro il 30 gennaio 1965. Dopo la maturità classica è entrato nel Pontificio Seminario Regionale di Chieti ed ha conseguito il Baccalaureato in Teologia presso l’Istituto Teologico Abruzzese-Molisano.
Presso la Pontificia Università Gregoriana ha conseguito nel 1994 la Licenza e nel 2006 il Dottorato in Storia della Chiesa, disciplina che ha insegnato sino ad oggi in Istituti Teologici.
È stato ordinato sacerdote il 15 agosto 1990 per la diocesi di Isernia-Venafro.
Dal 1990 al 2011 è stato Parroco di San Giovanni Bosco. Dal 1993 al 1998 è stato Vicerettore del Pontificio Seminario Regionale di Chieti. Dal 1993 al 2011 è stato Bibliotecario dell’Istituto Teologico Abruzzese-Molisano. Dal 2009 è Vicario Generale e dal 2011 è Parroco di San Pietro Apostolo. Dal 2009 è Prelato d’Onore di Sua Santità.

[00869-IT.01]