www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 28.03.2017


Rinuncia dell’Ausiliare di Brisbane (Australia) e nomina del nuovo Ausiliare

Nomina del Vescovo di Gualeguaychú (Argentina)

Nomina dell’Ordinario Militare per l’Argentina

Rinuncia dell’Ausiliare di Brisbane (Australia) e nomina del nuovo Ausiliare

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare dell’arcidiocesi di Brisbane (Australia), presentata da S.E. Mons. Joseph John Oudeman, O.F.M. Cap.

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Brisbane (Australia) il Rev.do Kenneth Michael Howell, Parroco di Burleigh Heads e Presidente della Commissione dell’arcidiocesi per la Liturgia, assegnandogli la sede titolare di Tamugadi.

Rev.do Kenneth Michael Howell

Il Rev.do Kenneth Michael Howell è nato a Brisbane il 20 febbraio 1958 e ha ricevuto la sua prima educazione presso il “St. James College” a Fortitude Valley, Brisbane. Ha lavorato poi per breve tempo come impiegato nel “Chief Engineers Office of Queensland Rail” prima di entrare nel Seminario Provinciale di Banyo, dove ha compiuto gli studi ecclesiastici.

È stato ordinato sacerdote del clero di Brisbane il 24 giugno 1983.

Dopo 10 anni di esperienza come Vice Parroco successivamente nelle parrocchie di Tewantin, Burleigh Heads e presso la Cattedrale, è stato inviato a Roma dove ha ottenuto la Licenza in Sacra Liturgia presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo. Tornato a Brisbane, ha svolto i seguenti incarichi: Segretario dell’Arcivescovo John Bathersby (1998-2001); Vice-Amministratore della Cattedrale di Brisbane e di una parrocchia (2002-2003); Vice Rettore del Seminario Provinciale Holy Spirit (2002-2005); Amministratore della Cattedrale “St. Stephen’s” (2005-2013); Decano del Decanato del Centro di Brisbane (2006-2013); Amministratore della Parrocchia “Saint Mary’s” di South Brisbane (2009-2012); Parroco di Burleigh Heads (dal 2013).

Inoltre, il Rev.do Howell è Presidente della Commissione arcidiocesana per la Liturgia, Membro del Consiglio Nazionale per la Musica liturgica e Presidente della casa per i sacerdoti ritirati. Infine, dal 2002 al 2004 è stato Cappellano Magistrale del Sovrano Ordine di Malta nel Queensland.

[00434-IT.01]

Nomina del Vescovo di Gualeguaychú (Argentina)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Gualeguaychú (Argentina) il Rev.do P. Héctor Luis Zordán, M.SS.CC., Parroco della Parrocchia Nuestra Señora de los Dolores a Buenos Aires.

Rev.do P. Héctor Luis Zordán, M.SS.CC.

Il Rev.do P. Héctor Luis Zordán, M.SS.CC., è nato a Calchaquí, diocesi di Reconquista, il 30 novembre 1956. Entrato nella Congregazione “Missionari dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria”, ha frequentato gli studi nel seminario San Carlo Borromeo di Rosario ed è stato ordinato sacerdote il 17 novembre 1984.

È stato Responsabile della Scuola P. G. Guerrico a Capitán Bermúdez, Parroco delle Parrocchie San Roque (1984-1987) e Nuestra Señora de los Dolores a Buenos Aires (1993-1998), Decano del Decanato Chacarita dell’arcidiocesi di Buenos Aires, Rettore della Comunità Religiosa dei Missionari dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria a Capitán Bermúdez, Maestro di Novizi, Formatore e Promotore Vocazionale, Vice Presidente della Caritas dell’arcidiocesi di Rosario e Postulatore della Causa di Beatificazione del P. Pascual Pirozzi.

Da settembre 2016 è Parroco della Parrocchia Nuestra Señora de los Dolores a Buenos Aires

[00435-IT.01]

Nomina dell’Ordinario Militare per l’Argentina

Il Papa ha nominato Vescovo Ordinario Militare per l’Argentina S.E. Mons. Santiago Olivera, finora Vescovo della diocesi di Cruz del Eje (Argentina).

S.E. Mons. Santiago Olivera

S.E. Mons. Santiago Olivera è nato il 7 gennaio 1959 a Buenos Aires (Argentina).

Ha compiuto gli studi secondari presso l’Istituto “San José” dei Fratelli Maristi a Morón ed entrato in Seminario ha proseguito i corsi ecclesiastici presso l’Istituto di Filosofia e Teologia “San José” del Seminario diocesano di Morón.

Nel 1986 ha conseguito il titolo di Baccellierato in Teologia presso la Facoltà di Teologia dell’Università Cattolica Argentina.

Nel 2007 ha frequentato presso il “Teresianum” e la Pontificia Università Salesiana a Roma diversi corsi di spiritualità.

È stato ordinato presbitero il 18 settembre 1984 incardinandosi nella diocesi di Morón.

Ha svolto diversi uffici pastorali: Parroco della Parrocchia della Santa Madre di Dio a Villa Tesei, Direttore Spirituale nel Seminario, Delegato Vescovile per la Liturgia e per la Pastorale delle vocazioni, Segretario e Cancelliere della Curia, Pro-Vicario e in seguito Vicario Generale della diocesi di Morón.

Il 24 giugno 2008 è stato nominato Vescovo della diocesi di Cruz del Eje ricevendo la consacrazione episcopale il 18 agosto successivo.

Da Vescovo di Cruz del Eje ha iniziato e promosso la Causa di Canonizzazione del sacerdote José Gabriel del Rosario Brochero.

Nel novembre 2008 all’interno della Conferenza Episcopale Argentina è stato nominato Delegato Episcopale per le Cause dei Santi e membro della Commissione Episcopale dei Ministeri, ufficio che ha ricoperto fino al 2014.

Nel 2013 è stato nominato Vice Postulatore della Causa di Canonizzazione della Serva di Dio María Antonia de Paz y Figueroa.

Dal mese di novembre 2014 è Presidente della Commissione Episcopale per la Comunicazione Sociale della Conferenza Episcopale Argentina e Membro della Commissione Permanente della medesima Conferenza.

S.E. Mons. Santiago Olivera è autore di diverse pubblicazioni di spiritualità e meditazioni.

[00436-IT.01]