www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Visita pastorale del Santo Padre Francesco all’Arcidiocesi di Milano: Recita dell’Angelus e benedizione sul Sagrato del Duomo, 25.03.2017


Le parole del Papa alla recita dell’Angelus

Visita alla Casa Circondariale di San Vittore

 

Le parole del Papa alla recita dell’Angelus

Alle ore 11.30 di questa mattina, concluso l’incontro con i sacerdoti ed i consacrati nel Duomo di Milano, il Santo Padre Francesco si è recato sul sagrato per guidare la recita dell’Angelus e benedire i fedeli presenti sulla piazza.

Queste le parole del Papa nell’introdurre la preghiera mariana:

Parole del Santo Padre

Cari fratelli e sorelle,

vi saluto e vi ringrazio per questa calorosa accoglienza qui a Milano. La nebbia se n’è andata! Le cattive lingue dicono che verrà la pioggia…Non so, io non la vedo ancora! Grazie tante per il vostro affetto, e vi chiedo per favore la vostra preghiera, di pregare per me, perché io possa servire il popolo di Dio, servire il Signore, e fare la sua volontà. E adesso vi invito a pregare insieme l’Angelus, tutti insieme.

Angelus Domini…

[00425-IT.02] [Testo originale: Italiano]

Visita alla Casa Circondariale di San Vittore

Conclusa la preghiera mariana dell’Angelus sul sagrato del Duomo, alle ore 12.05 di questa mattina il Santo Padre Francesco, accompagnato dall’Em.mo Card. Angelo Scola, Arcivescovo di Milano, si è recato in visita alla Casa Circondariale di San Vittore.

Al Suo arrivo, all’ingresso in Piazza Filangieri, il Papa è stato accolto dal Dott. Luigi Pagano, Provveditore Regionale della Lombardia; dalla Dott.ssa Gloria Manzelli, Direttore; dal Commissario Capo Manuela Federico, Comandante e da Don Marco Recalcati, Cappellano.

Quindi, nel corridoio di ingresso, il Santo Padre ha salutato il Personale della Direzione e della Polizia Penitenziaria. Poi, in diverse aree della struttura, il Papa ha salutato personalmente i detenuti ed ha pranzato con cento di loro nel Terzo Raggio della Casa Circondariale.

Successivamente, alle ore 14.15, il Santo Padre si è trasferito in auto al Parco di Monza per la celebrazione della Santa Messa.

[00426-IT.02]

[B0185-XX.01]