www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 28.01.2017


Rinuncia del Vescovo di Gokwe (Zimbabwe) e nomina del successore

Conferma di Membri di Dicasteri della Curia Romana

Rinuncia del Vescovo di Gokwe (Zimbabwe) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Gokwe, nello Zimbabwe, presentata da S.E. Mons. Angel Floro Martínez, I.E.M.E.

Il Papa ha nominato Vescovo di Gokwe il Rev.do Rudolf Nyandoro, finora Cancelliere della Diocesi di Masvingo.

Rev.do Sac. Rudolf Nyandoro

Il Rev. Sac. Rudolf Nyandoro è nato l’11 ottobre 1968 a Gweru, allora Diocesi di Gwelo. Dopo gli studi primari, è entrato nel Seminario Minore di Chikwingwizha. Ha seguito i corsi filosofici dal 1991 al 1994 nel Seminario Maggiore St. Charles Lwanga di Chimanimani, nella Diocesi di Mutare. In seguito, è stato inviato al Seminario Maggiore di Chishawasha, nell’Arcidiocesi di Harare, per completare gli studi teologici.

È stato ordinato sacerdote il 19 dicembre 1998 ed incardinato nella Diocesi di Masvingo.

Ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale a Mukaru Mission nel 1999 e dal 2000-2006 Amministratore della Cattedrale. È stato Rettore del Seminario Minore dal 2007-2009 e Rettore del Bondolfi Teachers’ College dal 2010-2015. Ha ottenuto un PhD in Pastoral Counselling nel 2015 presso la University of South Africa. Dal 2015 è Cancelliere della Diocesi di Masvingo e Professore al Bondolfi Teachers’ College.

[00146-IT.01]

Conferma di Membri di Dicasteri della Curia Romana

Il Santo Padre Francesco ha confermato nell'incarico di Membri dei Dicasteri della Curia Romana gli Eminentissimi Signori Cardinali: Blase Joseph Cupich, Arcivescovo di Chicago, nella Congregazione per i Vescovi; Dieudonné Nzapalainga, C.S.Sp., Arcivescovo di Bangui, nella Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli; Joseph William Tobin, C.SS.R., Arcivescovo di Newark, nella Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica; Carlos Aguiar Retes, Arcivescovo di Tlalnepantla, nel Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso.

[00148-IT.01]

[B0064-XX.01]