www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Telefonata del Santo Padre al programma televisivo “Unomattina”, 22.12.2016


Alle ore 9.08 di questa mattina, il Santo Padre Francesco si è collegato telefonicamente con il programma televisivo TG1 – RAI1 “Unomattina”, in occasione dei trent’anni di trasmissione.

Pubblichiamo di seguito la trascrizione delle parole pronunciate dal Santo Padre nel corso della telefonata:

Telefonata del Santo Padre

Conduttore: Pronto, Santità …

Papa Francesco: Buongiorno!

Conduttore: Buongiorno, grazie!

Papa Francesco: Mi hanno detto che oggi per voi di “Unomattina” è una data importante: compite 30 anni di trasmissione…

Conduttore: È vero…

Papa Francesco: Volevo complimentarmi con voi, con gli autori del programma, i conduttori, i giornalisti, i registi, i tecnici, gli impiegati… insomma, con tutti coloro che cooperano alla realizzazione di questa trasmissione molto popolare. So che oggi sono presenti anche i Direttori di Tg1 e di Rai1: un saluto a loro e buon lavoro!

Conduttore: Grazie, Santità. Noi – Francesca e io – vogliamo anche farLe gli auguri insieme a tutti i nostri giornalisti, direttori, tecnici per il Suo compleanno, per i Suoi 80 anni. E allora abbiamo preparato una piccola sorpresa per Lei, Santità. Eccola…

Papa Francesco: Vediamo cosa sia la piccola sorpresa…

(parte un montaggio su Papa Francesco)

Conduttore: Santità, è ancora al telefono con noi?

Papa Francesco: Sì, sì, e vi ringrazio della sorpresa.

Conduttore: Noi vogliamo ringraziare Lei, e dato che tra pochi giorni è Natale, vorremmo sapere se…

Conduttore:…intanto farLe gli auguri di Natale: Buon Natale, Santità!

Conduttore:… se Le andasse di lasciare un messaggio a quanti ci seguono da casa: tra loro ci sono anche molti anziani, molte persone ammalate…

Papa Francesco: Sì. Io vi auguro un Natale cristiano, come è stato il primo, quando Dio ha voluto capovolgere i valori del mondo, si è fatto piccolo in una stalla, con i piccoli, con i poveri, con gli emarginati… La piccolezza. In questo mondo dove si adora tanto il dio denaro, che il Natale ci aiuti a guardare la piccolezza di questo Dio che ha capovolto i valori mondani. Vi auguro un Santo Natale, e felice: un santo e felice Natale. Un abbraccio a tutti.

Conduttori: Grazie, Santità. Buon Natale.

Papa Francesco: Buon Natale!

[02062-IT.01] [Testo originale: Italiano]

[B0926-XX.01]