www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 05.12.2016


Rinuncia dell’Ausiliare di Baltimore (U.S.A) e nomina di successori

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia all’ufficio di Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Baltimore (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. Denis James Madden.

Il Santo Padre ha nominato Vescovi Ausiliari di Baltimore (U.S.A.) Mons. Adam John Parker, del clero della medesima arcidiocesi, Vicario Generale e Moderatore della Curia, assegnandogli la sede titolare vescovile di Tasaccora, e Mons. Mark Edward Brennan, del clero dell’arcidiocesi di Washington (U.S.A.), Parroco della “Saint Martin of Tours Parish” a Gaithersburg, assegnandogli la sede titolare vescovile di Rusubisir.

Mons. Adam John Parker

Mons. Adam John Parker è nato il 13 gennaio 1972 a Cleveland, Ohio, nell’omonima diocesi. Dopo aver frequentato la “Severna Park High School” a Severna Park, Maryland (1986-1990), ha conseguito il Baccalaureato in Comunicazione all’Università di Maryland a College Park (1994). Entrato in Seminario, ha frequentato il “Saint Mary’s Seminary and University” a Baltimore (1994-1995), il Pontificio Collegio Americano del Nord a Roma e la Pontificia Università Gregoriana a Roma (1995-2001), dove ha ottenuto una Licenza in Teologia Sacramentale.

È stato ordinato sacerdote per l’arcidiocesi di Baltimore il 27 maggio 2000.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale delle parrocchie di “Saint Peter” a Westernport, di “Saint Gabriel” a Barton e di “Saint Michael” a Frostburg (2001-2005), Amministratore Parrocchiale (2005-2006) e poi Parroco (2006-2007) della “Church of the Ascension” a Halethorpe; Vice Cancelliere e Segretario particolare arcivescovile (2007-2012); Segretario particolare del Cardinale O’Brien a Roma (2012-2013); Vicario Generale, Moderatore della Curia e Membro del Consiglio della Caritas arcidiocesana (dal 2014).

Nel 2011 è stato nominato Cappellano di Sua Santità.

Oltre all’inglese, parla l’italiano e lo spagnolo.

Mons. Mark Edward Brennan

Mons. Mark Edward Brennan è nato il 6 febbraio 1947 a Boston (Massachusetts) nell’omonima arcidiocesi. Ha ottenuto il Baccalaureato presso la “Brown University” a Providence in Rhode Island (1969). Ha frequentato il “Christ the King Seminary” a Albany in New York (1969-1970) e la Pontificia Università Gregoriana a Roma dove ha ricevuto il Baccalaureato (1972) ed il “Master in Arts” (1974) in Teologia. Successivamente, si è dedicato agli “Hispanic Immersion Studies” nella Repubblica Dominicana (1985-1986).

È stato ordinato sacerdote per l’arcidiocesi di Washington il 15 maggio 1976.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha svolto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale dell’“Our Lady of Mercy Parish” a Potomac (1976-1981), della “Saint Pius X Parish” a Bowie (1981-1985) e della “Saint Bartholomew Parish” a Bethesda (1986-1988); Ministero pastorale alla comunità ispanica alla “Saint Bartholomew Parish” a Bethesda (1988-1989); Direttore delle vocazioni sacerdotali e dei programmi sacerdotali per l’arcidiocesi di Washington (1988-1998); Amministratore parrocchiale dell’“Our Lady’s Parish” a Medley’s Neck (1990) e della “Saint Andrew Kim Parish” a Olney (1990); Parroco della “Saint Thomas the Apostle Parish” a Bethesda (1998-2003) e della Saint Martin of Tours Parish” a Gaithersburg (dal 2003 ad oggi).

È stato Membro del Consiglio Presbiterale (1978-1981 e 2009-2015) e del Collegio dei Consultori (1998-2001 e 2011-2016); Vicario Foraneo del “Northwest West Deanery” (2002-2005); ed Avvocato del Tribunale metropolitano dell’arcidiocesi di Washington (2006).

Nel 2005 è stato nominato Cappellano di Sua Santità.

Oltre all’inglese, parla lo spagnolo e conosce il francese e l’italiano.

[01944-IT.01]