www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Dalle Chiese Orientali, 19.11.2016


Rinuncia del Visitatore Apostolico per i fedeli Caldei in Europa e nomina del nuovo Visitatore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia all’ufficio di Visitatore Apostolico per i fedeli Caldei in Europa presentata da S.E. Mons. Ramzi Garmou, Arcivescovo di Tehran dei Caldei.

Il Papa ha nominato Visitatore Apostolico per i fedeli Caldei in Europa S.E. Mons. Saad Sirop, Vescovo titolare di Hirta, finora Ausiliare di Baghdad dei Caldei.

S.E. Mons. Saad Sirop

S.E. Mons. Saad Sirop è nato il 6 settembre 1972. Conclusi gli studi universitari in Ingegneria Aerospaziale a Baghdad, è entrato nel Seminario Patriarcale Caldeo, dove ha frequentato i corsi di filosofia.

Ha completato a Roma gli studi di teologia presso la Pontificia Università Urbaniana. Il 13 ottobre 2001 è stato ordinato sacerdote. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha conseguito la licenza in Filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana. Dal 2005 al 2006 è stato Parroco di San Giacomo a Baghdad, Direttore degli Studi al Babel College, nonché Vice-Rettore nella stessa facoltà per l’insegnamento della Filosofia e della Teologia. Nel 2008 ha conseguito a Roma il Dottorato in Filosofia. Nel 2009 è divenuto parroco della Cattedrale caldea San Giuseppe a Baghdad e Professore di filosofia alla facoltà Babel College. Nel 2011 è Decano dei sacerdoti caldei di Baghdad. È inoltre Segretario della Commissione per la gioventù cristiana a Baghdad.

Sua Santità Francesco, il 23 dicembre 2013, ha dato il Suo assenso per l’elezione a Vescovo Ausiliare di Baghdad su richiesta del Patriarca Sako. Parla l’arabo, l’italiano e l’inglese; conosce il tedesco e l’aramaico.

Ha pubblicato libri di valore culturale ed articoli sulla rivista Nagm al-Mashriq.

[01865-IT.01]