www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Viaggio Apostolico di Sua Santità Francesco in Georgia e in Azerbaijan (30 settembre - 2 ottobre 2016) – La partenza da Roma e telegrammi a Capi di Stato, 30.09.2016


 

La partenza da Roma

Telegramma al Presidente della Repubblica Italiana

Telegrammi a Capi di Stato nel volo aereo da Roma a Tbilisi

Saluto ai giornalisti del Volo papale

 

La partenza da Roma

È iniziato questa mattina il 16° Viaggio Apostolico Internazionale di Papa Francesco che si reca in Georgia e in Azerbaijan, seconda tappa della più ampia visita nel Caucaso, che a giugno ha visto il Santo Padre in Armenia.

L’aereo con a bordo il Santo Padre (un A321 dell’Alitalia) è decollato dall’aeroporto internazionale di Roma-Fiumicino verso le ore 9.15 ed è atterrato allo scalo internazionale di Tbilisi alle 14.55 (le 12.55 ora di Roma), dopo quasi quattro ore di volo.

[01552-IT.01]

Telegramma al Presidente della Repubblica Italiana

Nel momento di lasciare il territorio italiano alla volta di Tbilisi, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire al presidente della Repubblica Italiana, On. Sergio Mattarella, il seguente messaggio telegrafico:

A SUA ECCELLENZA
ON. SERGIO MATTARELLA
PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
PALAZZO DEL QUIRINALE
00187 ROMA

NEL MOMENTO IN CUI MI ACCINGO A COMPIERE IL MIO VIAGGIO APOSTOLICO IN GEORGIA E AZERBAIGIAN, PER FAVORIRE L’INCONTRO E IL DIALOGO TRA CULTURE E RELIGIONI DIVERSE, PER RAFFORZARE IL CAMMINO DELL’UNITÀ DEI CRISTIANI E PER CONFERMARE LA COMUNITÀ CATTOLICA NELLA FEDE, MI È CARO RIVOLGERE A LEI, SIGNOR PRESIDENTE, E ALLA NAZIONE ITALIANA IL MIO CORDIALE SALUTO, CHE ACCOMPAGNO CON FERVIDI AUSPICI PER IL PROGRESSO SPIRITUALE CIVILE E SOCIALE DELLA DILETTA ITALIA.

FRANCISCUS PP.

[01516-IT.01] [Testo originale: Italiano]

Telegrammi a Capi di Stato nel volo aereo da Roma a Tbilisi

Durante il viaggio aereo da Roma verso Tbilisi, nel sorvolare la Croazia, la Bosnia-Erzegovina, il Montenegro, la Serbia, la Bulgaria e la Turchia, il Santo Padre ha fatto pervenire ai rispettivi Capi di Stato i seguenti messaggi telegrafici:

Sorvolo Croazia

HER EXCELLENCY KOLINDA GRABAR-KITAROVIĆ
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF CROATIA
ZAGREB

AS I ENTER CROATIAN AIRSPACE ON MY WAY TO GEORGIA AND AZERBAIJAN FOR A PASTORAL VISIT, I EXTEND BEST WISHES TO YOUR EXCELLENCY AND TO ALL YOUR FELLOW CITIZENS. UPON THE NATION I INVOKE ALMIGHTY GOD’S ABUNDANT BLESSINGS.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Bosnia-Erzegovina

HIS EXCELLENCY BAKIR IZETBEGOVIĆ
CHAIRMAN OF THE PRESIDENCY OF BOSNIA AND HERZEGOVINA

SARAJEVO

AS I FLY OVER BOSNIA AND HERZEGOVINA ON MY APOSTOLIC JOURNEY TO GEORGIA AND AZERBAIJAN, I OFFER YOUR EXCELLENCY AND FELLOW CITIZENS MY BEST WISHES. WITH MEMORIES OF MY VISIT TO THE COUNTRY, I WILLINGLY INVOKE UPON YOU THE ABUNDANT BLESSINGS OF THE ALMIGHTY.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Montenegro

HIS EXCELLENCY FILIP VUJANOVIĆ
PRESIDENT OF MONTENEGRO
PODGORICA

FLYING OVER MONTENEGRO ON THE WAY TO MY PASTORAL VISIT TO GEORGIA AND AZERBAIJAN, I OFFER CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND FELLOW CITIZENS. I ASSURE YOU OF MY PRAYERS AND INVOKE UPON THE NATION ABUNDANT DIVINE BLESSINGS.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Serbia

HIS EXCELLENCY TOMISLAV NIKOLIĆ
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF SERBIA
BELGRADE

UPON ENTERING SERBIAN AIRSPACE ON MY WAY TO GEORGIA AND AZERBAIJAN FOR A PASTORAL VISIT, I OFFER BEST WISHES TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS. WITH THE ASSURANCE OF MY PRAYERS, I INVOKE UPON THE NATION ABUNDANT DIVINE BLESSINGS.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Bulgaria

HIS EXCELLENCY ROSEN PLEVNELIEV
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF BULGARIA
SOFIA

AS I FLY OVER BULGARIA ON THE WAY TO MY PASTORAL VISIT TO GEORGIA AND AZERBAIJAN, I OFFER CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS. INVOKING DIVINE BLESSINGS UPON YOU ALL, I ASSURE YOU OF MY PRAYERS FOR THE NATION.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Turchia

HIS EXCELLENCY RECEP TAYYIP ERDOĞAN
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF TURKEY
ANKARA

AS I FLY OVER TURKEY ON THE WAY TO MY PASTORAL VISIT TO GEORGIA AND AZERBAIJAN, I EXTEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS. WITH MEMORIES OF MY VISIT TO THE COUNTRY, I ASSURE YOU OF MY PRAYERS AND INVOKE UPON YOU ALL ABUNDANT DIVINE BLESSINGS.

FRANCISCUS PP.

[01517-EN.01] [Original text: English]

 

Saluto ai giornalisti del Volo papale

Sull’aereo che questa mattina lo ha portato in Georgia, Papa Francesco come di consueto si è recato a salutare gli operatori dei media che lo accompagnano sul volo papale.

Questo il testo delle parole che il Papa ha rivolto ai giornalisti, dopo il saluto del Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke:

Greg Burke:
Santo Padre, grazie di stare con noi. Volevo dire soprattutto grazie per la disponibilità, per la pazienza. Abbiamo visto l’altro giorno che ha salutato 400 giornalisti, uno per uno… Grande pazienza! Però speriamo che oggi non mettiamo alla prova la Sua pazienza. Questo è un saluto che il Santo Padre farà, e poi la conferenza stampa sarà dopo, al ritorno, non questa mattina.

Papa Francesco:
Buongiorno! Dò a tutti voi il benvenuto. Grazie per la compagnia. E inoltre do il benvenuto al primo viaggio di Greg [Burke].

Greg Burke:
Grazie.

Papa Francesco:
Grazie per l’aiuto, grazie per il vostro lavoro. Questo viaggio sarà breve, grazie a Dio: in tre giorni torneremo a casa. Grazie tante, e vi saluterò.

[01553-IT.01] [Testo originale: Italiano]

[B0684-XX.03]