www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 23.08.2016


Rinuncia del Vescovo di Memphis (U.S.A.) e nomina del successore

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Memphis (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. James Terry Steib, S.V.D., in conformità al canone 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre Francesco ha nominato Vescovo di Memphis (U.S.A.) S.E. Mons. Martin David Holley, finora Vescovo titolare di Rusubisir ed Ausiliare di Washington.

S.E. Mons. Martin David Holley
S.E. Mons. Martin David Holley è nato a Pensacola (Florida), nella diocesi di Pensacola-Tallahasse, il 31 dicembre 1954.
Ha frequentato la Alabama State University dove ha ottenuto il Bachelor of Science, specializzandosi in amministrazione (1977). Ha lavorato per diversi anni nella sezione amministrativa della Cancelleria della diocesi di Pensacola-Tallahassee. Successivamente ha svolto gli studi ecclesiastici presso il Theological College e l’Università Cattolica di America a Washington ed il Saint Vincent de Paul Regional Seminary a Boynton Beach (Florida).
È stato ordinato sacerdote l’8 maggio 1987 per la diocesi di Pensacola-Tallahassee.
Dopo l’ordinazione ha svolto i seguenti incarichi pastorali: Vicario parrocchiale della Saint Mary Parish a Fort Walton Beach (1987-1991), Membro del Consiglio presbiterale (1988-1991), Avvocato del Tribunale ecclesiastico diocesano (1989-2004), Direttore del Dipartimento diocesano per le questioni etiche (1990-1995), Amministratore parrocchiale della Saint Mary Parish a Fort Walton Beach (1991-1992), Vicario parrocchiale della Saint Paul Parish a Pensacola (1992-2000), Membro della Commissione diocesana per l’educazione (1996-1998), Direttore spirituale del Programma di formazione permanente dei diaconi (1997-2004), Parroco della Little Flower Parish a Pensacola e Direttore aggiunto per le vocazioni (2000-2004), Presidente del Consiglio presbiterale (2002-2004).
Nominato Vescovo titolare di Rusubisir ed Ausiliare di Washington il 18 maggio 2004, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 2 luglio successivo.
Come Vescovo Ausiliare di Washington è Vicario Generale per i ministri etnici non-ispanici e Membro del Collegio dei consultori, del Consiglio presbiterale, del Consiglio Seminarian Review Board, del Consiglio d’Amministrazione ed è Chair del Collegio dei Decani. È anche Membro della Washington InterFaith Network, dell’International Catholic Foundation for the service of Deaf People e del Catholic Athletes for Christ.
In seno alla Conferenza Episcopale è Membro del Committee on Laity, Marriage, Family Life and Youth, del Committee on Pro-Life Activities, del Subcommittee on Hispanic Affairs e del National Collections Committee.

[01330-IT.01]

[B0594-XX.01]