www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Viaggio di Sua Santità Francesco in Armenia (24-26 giugno 2016) – Visita al Monastero di Khor Virap e Congedo dalla Repubblica dell’Armenia, 26.06.2016


 

Visita al Monastero di Khor Virap

Cerimonia di congedo all’aeroporto internazionale “Zvartnots” di Yerevan

Telegramma al Presidente della Repubblica di Armenia

 

Visita al Monastero di Khor Virap

Alle ore 17 di questo pomeriggio il Santo Padre Francesco e S.S. il Catholicos Karekin II hanno visitato il Monastero di Khor Virap, uno dei luoghi sacri della Chiesa Armena, ai piedi del Monte Ararat.

Accolti dal Superiore del Monastero, il Papa e il Catholicos si sono diretti in processione alla Sala del Pozzo, dove San Gregorio Illuminatore visse imprigionato per 13 anni. Qui hanno accenso una candela, portandola fino alla Cappella adiacente, dove si sono alternati nella preghiera in armeno e italiano, scambiandosi poi parole di congedo. La preghiera del “Padre Nostro” è stata recitata coralmente da tutti i presenti - ognuno nella propria lingua – e il Santo Padre ha impartito la benedizione finale.

Papa Francesco e S.S. Karekin II sono usciti quindi in processione e dalla terrazza del belvedere hanno liberato due colombe verso il Monte Ararat, come auspicio di pace.

Il Santo Padre e il Catholicos si sono trasferiti infine in auto all’aeroporto di Yerevan, per la cerimonia di congedo e la partenza di Papa Francesco alla volta di Roma.

[01089-IT.01]

Cerimonia di congedo all’aeroporto internazionale “Zvartnots” di Yerevan

La cerimonia di congedo dall’Armenia si è svolta questa sera all’aeroporto internazionale “Zvartnots” di Yerevan.

All’arrivo in aeroporto il Papa e il Catholicos sono stati accolti dal Presidente della Repubblica dell’Armenia Serzh Sargsyan, con la Consorte.

Dopo l’incontro privato nel terminal presidenziale, l’esecuzione degli inni e il saluto delle Delegazioni, il Santo Padre Francesco è salito a bordo di un A321 dell’Alitalia che è decollato alle ore 18.48 locali (le 16.48 in Italia) alla volta di Roma.

[01090-IT.01]

Telegramma al Presidente della Repubblica di Armenia

Subito dopo la partenza in aereo da Yerevan, Papa Francesco ha fatto pervenire al Presidente della Repubblica di Armenia, S.E. il Signor Serzh Sargsyan, il seguente messaggio telegrafico:

HIS EXCELLENCY SERZH SARGSYAN
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF ARMENIA
YEREVAN

AS I DEPART ARMENIA ON MY RETURN FLIGHT TO ROME, I EXPRESS MY DEEP GRATITUDE TO YOUR EXCELLENCY AND THE BELOVED ARMENIAN PEOPLE FOR YOUR WARM WELCOME AND GRACIOUS HOSPITALITY DURING MY STAY. UPON ALL OF YOU I INVOKE GOD’S ABUNDANT BLESSINGS, AS I RENEW MY FERVENT PRAYERS FOR PEACE AND WELL-BEING IN ARMENIA.

FRANCISCUS PP.

[01077-EN.01] [Original text: English]

[B0477-XX.02]