www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 18.06.2016


Rinuncia del Vescovo di Livingstone (Zambia) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Livingstone (Zambia), presentata da S.E. Mons. Raymond Mpezele, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Livingstone (Zambia) il Rev.do P. Valentine Kalumba, O.M.I., finora Parroco di St. Theresa’s Parish e Vice-Delegato della Delegazione degli Oblati di Maria Immacolata nello Zambia.

Rev.do P. Valentine Kalumba, O.M.I.

Il Rev.do P. Valentine Kalumba, O.M.I., è nato il 16 gennaio 1967 a Mufulira nella diocesi di Ndola (Zambia). Ha completato gli studi filosofici presso il Seminario Maggiore di St. Augustine a Mpima, nello Zambia (1994-1996), e gli studi teologici nel Seminario Maggiore di St. Dominic a Lusaka. Nel gennaio 2001 è entrato nel Noviziato degli Oblati di Maria Immacolata. Il 20 febbraio 2002 ha emesso i voti perpetui. È stato ordinato sacerdote il 22 ottobre 2005.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 2005-2007: Vice-Economo e Vicario parrocchiale nella St. Michael’s Parish a Kalabo, nella diocesi di Mongu (Zambia); 2007-2008: Incaricato del St. Lawrence of Brindisi Parish a Limulunga, nella diocesi di Mongu; 2008-2009: Parroco a St. Michael’s Parish a Kalabo; 2009-2011: Vicario parrocchiale e, in seguito, Parroco a St. Leopold Parish a Shang’ombo, nella diocesi di Livingstone; 2011-2014: Direttore della Oblate Radio Liseli a Mongu; 2014-2015: Economo del Centro di Formazione Filosofica di Ouagadougou, in Burkina Faso; dal 2011: Vice-Delegato della Delegazione degli Oblati nello Zambia; dal 2014: Parroco a St. Theresa’s Parish, nella diocesi di Kabwe.

[01038-IT.01]