www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Briefing del Direttore della Sala Stampa della Santa Sede sulla XV Riunione del Consiglio di Cardinali (6-8 giugno 2016), 08.06.2016


In fine mattinata, il Direttore della Sala Stampa, P. Federico Lombardi, S.I., ha tenuto un briefing sulla XV riunione dei nove Cardinali Consiglieri con il Santo Padre Francesco:

Il Consiglio di Cardinali si è riunito con il Santo Padre per tre giorni: lunedì 6 giugno, martedì 7 e mercoledì 8. Erano presenti tutti i membri del Consiglio. Il card. Monsengwo è giunto ad incontro già iniziato. Il Santo Padre ha partecipato alla maggior parte delle riunioni. Il mercoledì mattina è stato assente a motivo dell’Udienza generale, come di solito.

Gran parte delle consultazioni sono state dedicate ancora una volta a ulteriori considerazioni su diversi Dicasteri della Curia, già oggetto di riflessione in precedenti riunioni, in vista della nuova Costituzione apostolica. In particolare: Congregazione per i Vescovi, Segreteria di Stato, Congregazione per l’Educazione Cattolica, per le Chiese Orientali, per il Clero, Pontifici Consigli della Cultura, per la Promozione dell’Unità dei Cristiani, per il Dialogo Interreligioso.

I risultati delle considerazioni svolte nelle sessioni precedenti su diverse Congregazioni – Dottrina della Fede, Culto Divino e Disciplina dei Sacramenti, Cause dei Santi, Istituti di Vita Consacrata e Società di Vita Apostolica – oltre a quelli sul nuovo Dicastero su “Carità, Giustizia e Pace” (che, come si era già detto, comprenderebbe le attuali competenze di Giustizia e Pace, Cor Unum, Operatori Sanitari, Migranti e Itineranti), sono stati affidati al Papa per gli ulteriori approfondimenti e le consultazioni che ritenga opportuni.

Alcuni criteri tenuti presenti in tali riflessioni sono stati ad esempio: semplificazione, armonizzazione dei compiti dei diversi Organismi, possibili forme di decentralizzazione in rapporto alle Conferenze episcopali…

Sono state presentate comunicazioni di aggiornamento:

Da parte del Coordinatore del Consiglio dell’Economia, Card. Marx, e del Prefetto della Segreteria per l’Economia, Card. Pell, sugli argomenti di loro competenza.

Da parte del Prefetto della Segreteria per la Comunicazione, Mons. Dario E. Viganò, sul procedere della riforma del sistema comunicativo della Santa Sede, sul ripensamento in corso sia dell’organizzazione del lavoro, sia dei processi di produzione, e sul processo di integrazione, in particolare della Radio Vaticana e del Centro Televisivo Vaticano nell’anno in corso. Il Consiglio ha espresso gratitudine e incoraggiato a procedere nel cammino intrapreso.

Il Card. O’Malley ha aggiornato sull’attività della Commissione per la tutela dei minori e ha introdotto uno scambio di riflessioni sul nuovo Motu Proprio del Papa (“Come una madre amorevole”, pubblicato il 4 giugno).

Le prossime riunioni del Consiglio nel corso di quest’anno sono previste per le date seguenti: 12-13-14 settembre; 12-13-14 dicembre.

[00960-IT.01] [Testo originale: Italiano]

[B0413-XX.01]