www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Le parole del Papa alla recita dell’Angelus, 05.06.2016


Al termine della Santa Messa celebrata sul sagrato della Basilica Vaticana per la Canonizzazione dei Beati Stanislao di Gesù Maria Papczyński e Maria Elisabetta Hesselblad, prima di recitare l’Angelus, il Santo Padre Francesco ha rivolto ai presenti le parole che riportiamo di seguito:

Prima dell’Angelus

Cari fratelli e sorelle,

saluto tutti voi, che avete partecipato a questa celebrazione. In modo speciale ringrazio le Delegazioni Ufficiali venute per le canonizzazioni: quella della Polonia, guidata dallo stesso Presidente della Repubblica, e quella della Svezia. Il Signore, per intercessione dei due nuovi Santi, benedica le vostre nazioni.

Saluto con affetto i numerosi gruppi di pellegrini dall’Italia e da diversi Paesi, in particolare i fedeli provenienti dall’Estonia, come pure quelli della diocesi di Bologna e le Bande musicali.

Tutti insieme ci rivolgiamo ora in preghiera alla Vergine Maria, perché ci guidi sempre nel cammino della santità e ci sostenga nel costruire giorno per giorno la giustizia e la pace.

[00938-IT.01] [Testo originale: Italiano]

[B0407-XX.02]